10 segni che la tua vita sta cambiando in meglio (anche se in questo momento sembra difficile).

🔮 Scarica la nostra App 🔮

Ogni giorno l'oroscopo personalizzato per il tuo segno zodiacale, tanti articoli e curiosità. Disponibile sia per Iphone che per Android.

© Anastasiya Lobanovskaya
© Anastasiya Lobanovskaya

La cosa migliore delle cose peggiori che attraversiamo è che sono sempre percorsi verso qualcosa di meglio. Una rottura = una svolta che non abbiamo ancora visto dall’altra parte. Spesso quando pensiamo che le nostre vite siano più nel caos, è perché stiamo riposizionando dove vogliamo che siano. Ecco alcuni (a volte difficili) segni che la tua vita sta effettivamente cambiando in meglio, anche se non sembra.

1. Stai riconoscendo ciò che non vuoi. All’improvviso, stai diventando acutamente consapevole di quanto non ti piacciono le tue abitudini lavorative e di quanto i tuoi “amici” ti prosciugano. Può sembrare che stai analizzando l’anatomia di un disastro, ma in realtà stai diventando consapevole di ciò che non vuoi in modo da poter essere più chiaro su ciò che fai.

2. Ti stai aprendo di nuovo alle persone. L’isolamento non è più l’opzione attraente. Anche se stai solo pensando al fatto che devi aprire di più il tuo cuore alle persone intorno a te, sei già sulla buona strada.

3. Sei imprevedibilmente emotivo. È solo un altro modo per dire che non stai più sopprimendo tutto. Stai iniziando a provare di nuovo, il che ti avvicina di un passo alla capacità di gestire quei sentimenti in modo reale.

4. Molti luoghi comuni fastidiosi stanno iniziando a dare un senso. Stai vedendo perché il duro lavoro è importante, ed essere presenti è importante, la positività è una scelta. Stai vedendo l’amore come è qualcosa che crei

5. Stai diventando iper-autocosciente. È solo un effetto collaterale di diventare più autocosciente. In alternativa, stai finalmente raggiungendo un sano equilibrio tra la capacità di riconoscere gli aspetti positivi e negativi di chi sei, senza negare o gonfiare.

6. I cambiamenti che desideri nella tua vita circondano il desiderio di sentirti più te stesso. In passato, potresti aver sognato una vita di grande successo, il tutto nel tentativo di combattere sentendoti proporzionalmente deluso da te stesso. Quando ti ritrovi nella tua zona comfort, vuoi che la tua vita rifletta chi sei, non chi vorresti essere.

7. Ti senti “perso”, che è solo un altro modo di dire che ti stai staccando dalle tue vecchie idee su ciò che la tua vita dovrebbe essere, o su ciò che il futuro dovrebbe riservare, e così via. Vivere nel presente è come essere “perso” prima di abituarsi.

8. Stai vedendo le tue difficoltà come portali per una comprensione migliore di te stesso. Invece di combattere il tuo trauma emotivo o la tua bassa autostima, o peggio, prova a controllare qualcos’altro al suo posto, stai cominciando a capire che c’è una verità più profonda su chi sei.

9. Stai iniziando a capire che se hai un problema nella tua vita, il problema sei tu. A parte il fatto che la gente ama proiettare i propri problemi su altre persone e deviare dai propri difetti, indipendentemente dal fatto che una situazione sia stata o meno colpa tua, se ti sta colpendo, è tua responsabilità cambiare. Il gioco della colpa è irrilevante.

10. Sai che non stai uscendo abbastanza nella tua vita, ma ora stai iniziando a farlo. Ti lamenti di non avere amore ma in realtà non esci e provi ad uscire. Odi il tuo lavoro, ma non ne cerchi uno nuovo. Sei sempre stressato, ma non lavori per migliorare la regolazione delle tue emozioni o essere in grado di concentrarti di più e lavorare in modo più efficiente. Riconosci entrambi che vuoi di più dalla tua vita e capisci che è ora di farlo accadere.