20 segni che stai facendo del tuo meglio.

🔮 Scarica la nostra App 🔮

Ogni giorno l'oroscopo personalizzato per il tuo segno zodiacale, tanti articoli e curiosità. Disponibile sia per Iphone che per Android.

© Andre Furtado
© Andre Furtado

Fai un respiro profondo. Stai andando alla grande e, se dubiti di ciò, leggi queste affermazioni positive per aumentare la tua stima.

1. Questo mese hai pagato le bollette e forse hai anche avuto un extra da spendere per le necessità. Non importa quanto hai rifiutato, il punto è che pensi al futuro.

2. Ti metti in discussione. Dubiti della tua vita. Ti senti miserabile alcuni giorni. Ciò significa che sei ancora aperto alla crescita. Ciò significa che puoi essere obiettivo e consapevole di te stesso. Le persone migliori vanno a casa alla fine della giornata e pensano: “o … forse c’è un altro modo”.

3. Hai un lavoro. Per quante ore, in qualunque modo, stai guadagnando denaro che ti aiuta a mangiare qualcosa, dormire su qualcosa, indossare qualcosa ogni giorno. Non è un fallimento se non sembra come pensavi, stai valutando la tua indipendenza e assumendoti la responsabilità per te stesso.

4. Hai tempo per fare qualcosa che ti piace. Anche se “ciò che ti piace” è stare seduto sul divano, ordinare la cena e guardare Netflix.

5. Non sei preoccupato del tuo prossimo pasto. C’è del cibo nel frigo o nella dispensa e hai abbastanza cose da scegliere quello che vuoi mangiare.

6. Puoi mangiare perché ti piace. Non è una questione di pura sopravvivenza.

7. Hai uno o due amici intimi. La gente si preoccupa della quantità, ma alla fine tende a rendersi conto del numero di persone che fanno parte della propria vita non ha alcuna influenza su quanto senti intimità, accettazione, comunità o gioia. Alla fine della giornata, tutto ciò che vogliamo davvero sono alcune persone vicine che ci conoscono (e ci amano) qualunque cosa accada.

8. Stamattina potresti permetterti un giro in metropolitana o un caffè. Le comodità più piccole (e spesso, le necessità) non sono variabili per te.

9. Non sei la stessa persona che eri un anno fa. Stai imparando e crescendo e puoi identificare i modi in cui sei cambiato in meglio e in peggio.

10. Hai tempo e mezzi per fare le cose oltre il minimo indispensabile. Forse sei stato ad un concerto negli ultimi anni, compri libri per te stesso, potresti fare una gita di un giorno in una città vicina se vuoi, non devi lavorare tutte le ore del giorno per sopravvivere.

11. Hai una selezione di abbigliamento a tua disposizione. Non sei preoccupato di avere un cappello o dei guanti in una bufera di neve, hai bei vestiti per l’estate e qualcosa da indossare per un matrimonio. Non solo puoi proteggere e decorare il tuo corpo, ma puoi farlo in modo appropriato per una varietà di circostanze.

12. Puoi percepire ciò che non è giusto nella tua vita. Il primo e più importante passo è semplicemente essere consapevoli. Essere in grado di comunicare con te stesso: “qualcosa non è giusto, anche se non sono ancora sicuro di cosa sarebbe meglio”.

13. Se potessi parlare con il tuo io più giovane, potresti dire: “L’abbiamo fatto, l’abbiamo capito, siamo sopravvissuti a quella cosa terribile”. Così spesso le persone portano i loro traumi passati nelle loro vite attuali, e se tu vuoi portare chi eravamo in chi siamo, tutto ciò che devi fare è vedere come rispondi al suono del tuo bambino interiore.

14. Hai uno spazio tutto tuo. Non deve nemmeno essere una casa o un appartamento (ma è fantastico se lo è). Tutto ciò di cui hai bisogno è una stanza, un angolo, una scrivania, dove puoi creare o riposare a tua discrezione. È uno dei pochi controlli che possiamo effettivamente esercitare.

15. Hai perso le relazioni. Più importante del fatto che li hai semplicemente avuti in primo luogo è che tu o il tuo ex avete scelto di non accontentarvi. Ti sei aperto alla possibilità che qualcos’altro fosse là fuori.

16. Sei interessato a qualcosa. Che sia vivere una vita più felice, mantenere relazioni migliori, leggere o film o società o l’asse su cui gira il mondo, qualcosa ti incuriosisce per esplorarlo.

17. Sai come prenderti cura di te. Sai di quante ore di sonno hai bisogno per sentirti bene il giorno dopo, a chi rivolgersi quando hai il cuore spezzato, con cosa ti diverti, cosa fare quando non ti senti bene, ecc.

18. Stai lavorando per un obiettivo. Anche se sei sfinito e ti senti a miglia di distanza, hai un sogno per te, per quanto vago e malleabile.

19. Ma non ti impegni senza compromessi per il tuo futuro. Alcune delle persone più felici e meglio adattate sono quelle che possono rendere qualsiasi situazione un ideale, che sono troppo immersi nel momento per pianificare in modo complesso e impegnarsi in uno specifico risultato.

20. Hai passato qualche dolore. Puoi guardare le sfide che stai affrontando e confrontarle con quelle che non avresti mai superato. Puoi rassicurarti attraverso la tua esperienza. La vita non è diventata più facile, sei diventata più intelligente.