28 Cose che ho imparato nella vita frequentando persone di merda.

Oroscopo del giorno

Scarica gratis la nostra app, ogni giorno novità sul tuo segno zodiacale, senza pubblicità invasiva.

© Jesse Herzog

28 Cose che ho imparato nella vita frequentando persone di merda.

1. Prendersi cura di se stessi non è qualcosa di cui vergognarsi. Non c’è onore nel bruciare la candela ad entrambe le estremità. Ti meriti di trattare te stessa per bene, di prenderti cura di te stessa. E fare ciò di cui hai bisogno per prenderti cura di te non è solo qualcosa che devi fare, ma una priorità.

2. Non devi per forza farti piacere tutti. Non devi neanche aver una ragione per andare d’accordo con tutti. Il fatto che non ti vada a genio qualcuno nella tua vita non ti rende una cattiva persona . Va bene non farsi piacere la gente, possono trovare altri amici oltre a te.

3. Però devi trattare tutti in modo gentile e cortese, anche quando pensi che non se lo meritino. A meno che qualcuno non abbia fatto qualcosa che meriti la tua negatività, non hai il diritto di fare il meschino sono per il gusto di essere cattivo.

4. L’amore, onestamente, non è tutto. È fantastico, certo. Ma non è tutto. Puoi essere una persona completa anche senza essere innamorata. Infatti, dovresti essere una persona completa sia che tu sia innamorata che no. Lasciare andare l’ossessione dell’amore non è una cosa pessimista. È liberatoria.

5. Se hai voglia di mangiare, mangia. Quello che introduci all’interno tuo corpo sono solo fatti tuoi. Se vuoi mangiare una mozzarella come se fosse una mela allora fallo! Ti meriti di meglio che essere ossessionata dal cibo. Mangiare ci rende felici.

6. Però mangia anche cose verdi una volta ogni tanto. A volte dovresti mettere da parte il pacchetto di patatine e mangiare qualcosa che cresca dal terreno. Mangia un’insalata una volta ogni tanto, puoi anche metterci la mozzarella dentro. Praticare la moderazione è una delle cose più gentili che tu possa fare per te stesso.

7. Ci sono ancora delle persone la fuori che ti giudicano a seconda del tuo conto in banca. E queste persone fanno davvero schifo. Punto, fine della discussione.

8. Ma i tuoi soldi riguardano solo te, non sono affari degli altri. Se non ti senti di parlare del tuo stipendio, di quanto guadagni, del tuo lato “trafficante” o delle tue finanze con qualcuno, non devi farlo.

9. Non ci meritiamo i cani. Loro ci amano incondizionatamente e puramente e sono la cosa migliore del pianeta. Prenderei un proiettile al posto del mio cane.

10. Tutta la questione che “tutte le tue cellule perdono e cambiano in sette anni” è piuttosto vera. C’è qualcosa di molto confortevole sul fatto che biologicamente, tu diventerai completamente un persona nuova. E se non ti vuoi aggrappare a quelle celle, non devi aggrapparti alla persona di cui erano parte se non vuoi. È più che ok andare avanti.

11. Mentire non è bello. Mentire è per i deboli, patetici, infantili e codardi. Non c’è proprio niente di buono nello scegliere di mentire.

12. E le persone vedranno quasi sempre il vero in te. Le persone capiranno sempre. E penseranno diversamente a te. Sii onesto. Potrebbe essere più difficile, ma è assolutamente l’opzione migliore.

13. Scoppiare le vesciche davvero peggiora la situazione. È soddisfacente ma poi diventano rosse e dolorose. Mettici semplicemente un cerotto e lasciale in pace per l’amor di dio.

14. Se le persone non ti chiedono la tua opinione, non devi per forza dargliela. Perché (fatto divertente) se avessero voluto la tua opinione, te l’avrebbero chiesta! I consigli non richiesti sono solo una frase divertente da mettere di fronte alle sfacciate colonne di consigli sui siti web. Non è qualcosa che qualcuno vuole davvero.

15. La gente non riesce a leggerti nella mente. E poi non vogliono neanche farlo. Tutti sono pieni di impegni, tutti hanno un posto in cui devono andare. Aggiungere “indovinare quello che stai pensando” non è proprio qualcosa che la gente vuole mettere nella loro lista delle cose da fare. Non pensare mai che qualcuno sappia quello che ti stia succedendo. Perché sarebbe una cosa troppo egoistica.

16. Se sei gentile con le assistenti di volo ti daranno quasi sicuramente un bicchiere di vino gratis. E niente batte un picchiere di pinot (o un grigio o n noir) mentre se in volo.

17. Probabilmente non smetterai mai di volere impressionare certe persone. Anche quando ti avvicinerai ai trent’anni ci saranno sempre delle persone con cui ti sentirai in dovere di sembrare una bella persona, una persona di successo. Questo perché vuoi che pensino a te in un certo modo, e ciò, cambierà completamente il modo in cui agisci quando sei intorno a loro. È normale. E ciò che ti rende normale è il fatto che tutti hanno quelle persone con cui si comporteranno in maniera diversa.

18. La vita è troppo corta per avere dei capelli noiosi. Se vuoi tingerti i capelli, tingiti i capelli. Però assicurati di pagare qualcuno per farlo. Si lo so, è costoso, ma starai SEMPRE meglio, e sarà meglio anche per i tuoi capelli. Credimi.

19. Quando le persone ti dicono chi sono, credigli. Se sapevi che si sarebbe trattato di un serpente, perché stargli accanto?

20. Probabilmente non sei così strana come pensi di essere. Letteralmente tutte le perone sono maledettamente bizzarre. Smetti di dire di “essere strana” per descriverti come persona. Perché se davvero fossi così strana come pensi di essere, probabilmente saresti in grado di trovare un modo più originale per descriverti piuttosto che “strana”.

21. Internet è uno strumento meravigliose e bellissimo che ci è stato donato. Quindi usalo. Nessuno sta distribuendo medaglie per un altro saggio che dica quanto sia migliore la vita quando ci si disconnette e si guarda le foglie o qualsiasi altra cosa. Hai questo strumento meraviglioso di comunicazione, usalo a tuo vantaggio.

22. I tuoi eroi sono semplicemente le persone. Loro piangono, si fanno male, perdono le cose, si ammalano, vengono rifiutati, a volte sono noiosi. Tutti cercano di essere una semplice persona.

23. Ogni tanto il tempo ti lancia un osso. Ed è abbastanza soddisfacente quando capita.

24. Le persone non rispondo quando gli urli contro. Infatti, molto spesso succede l’opposto di quello che desideri, il che (ironicamente) è divertente da vedere. Se vuoi che qualcuno ti ascolti, devi provare ad essere paziente. Grida dentro di te, non in faccia alle persone.

25. Prendersi cura della propria pelle è dannatamente costoso, ma ne vale decisamente la pena. Dopo aver veramente investito sulla mia pelle, letteralmente, non tornerei mai indietro.

26. Leggi i termini e le condizioni del tuo contratto, o comunque tutto ciò a cui dai il consenso prima di cliccare “sono d’accordo” o di firmare sulla linea tratteggiata. Ti risparmierai un sacco di imbarazzo quando proverai a contestare qualcosa che hai fatto, in effetti, leggendoli sei un sostenitore di te stesso. Non credere che gli altri ti sostengano.

27. La tua vita diventerà esponenzialmente nemo stressante una volta che smetterai di aspettarti qualcosa dalle persone. Nessuno ti deve niente. Neanche il tempo. Se questo ti delude mi dispiace ma è la realtà. Lasciare andare le tue aspettative sugli altri non è solo liberatorio per loro, ma anche per te. Sarai un milione di volte più contenta quando smetterai di credere di doverti aspettare cose dalle altre persone.

28. E una cosa ancora più importante è che sarai ancora più contenta quando imparerai ad ascoltare veramente. Non puoi imparare senza ascoltare e non puoi crescere senza imparare, e dovresti volere crescere.