4 Domande importanti a cui il tuo ragazzo dovrebbe saper rispondere prima che diventi una relazione seria.

Oroscopo del giorno

Scarica gratis la nostra app, ogni giorno novità sul tuo segno zodiacale, senza pubblicità invasiva.

© Adam Kuylenstierna

Che cos’è una “relazione seria”?Se esiste davvero una cosa del genere come una relazione seria, allora deve per forza esistere l’opposto: una relazione non seria.

Quindi come sarebbe esattamente una relazione non seria? È una relazione che ha delle radici non solide. È una relazione in cui le cose sono un po’ rischiose. È una relazione in cui almeno una persona nella relazione la considera insignificante.

La parte complicata è che non tutte le persone attribuiscono lo stesso significato alla parola “seria”. Per alcuni fare l’amore è più che sufficiente come qualifica. Questo è il mio caso ad esempio. Ma tuttavia non è ciò che alcune persone intendono, quando parlano di “fare sul serio”, vero?

Per molte persone, una relazione seria è onnicomprensiva: è romantica, emotiva e sessuale. Ma quando una relazione è puramente fisica, non è proprio una relazione. Il che, di nuovo, è divertente, perché anche una relazione fisica ha effetti fisici e psicologici (ok forse divertente non è la parola migliore). Da quel che ho visto, l’obiettivo di tutti sembra quello i trovare un partner ed etichettare la relazione come “seria e onesta”. Tutti si danno da fare per questo.

Ma come fai a sapere se la persona che stai frequentando sia la persona giusta per la tua relazione seria? Beh, ci sono un po’ di domande che potresti fare a te stessa (e al tuo partner) per decidere se questa persona è “quella seria”. Beh ovvio, nulla è certo, ma questo non vuol dire che tu non possa comunque provare a vincere la corsa.

1. Dove pensi che questa relazione possa arrivare? Se la tua relazione è al punto in cui dovrebbe diventare seria, sarebbe meglio capire cosa significa. Se stai con un ragazzo, non chiedergli se ha in programma di “metterti l’anello al dito”. Cerca di essere furtiva. Scopri se lui vuole veramente che le cose diventino serie. Se stai cercando di dargli dei suggerimenti e lui sta rispondendo positivamente, allora potrebbe semplicemente stare cercando di non ferire i tuoi sentimenti. Non sto dicendo che sia necessariamente il caso, ma potrebbe esserlo. Ad ogni modo, è bene sapere da che parte sta il tuo ragazzo e dove spera che le cose possano successivamente arrivare. E se questo è qualcosa di cui non è disposto a discutere, beh, ecco le tue risposte.

2. Qual’è il tuo piano decennale? O se magari è troppo, qual’è il tuo piano quinquennale?Non dovrai nemmeno chiedergli della relazione. Si tratta più di scoprire gli obiettivi del tuo ragazzo. Cosa vorrà fare entro cinque anni? Dove vorrà essere? Sta pianificando di restare dov’è ora o pensa di trasferirsi nei prossimi cinque anni? Certo, le cose non vanno sempre come pianificato, ma è bello sapere quali sono gli obiettivi del tuo ragazzo, e quando questi coincidono con i tuoi. Devi capire queste cose al più presto possibile per il bene della relazione. Solo perché tu vuoi che si faccia sul serio non vuol dire che dovresti. Fare queste domande, anche se è difficile, è spesso il modo migliore (se non l’unico) per scoprire la verità. Quando i percorsi che volete per le vostre vite divergono, allora è meglio risparmiarsi l’angoscia e mantenere le cose per come sono ora.

3. Quanto ti importa di me? Spero che tu sappia già la risposta a questa domanda. Ad essere sincera, questa è una domanda che raccomanderei di chiedere indirettamente. Perché? Beh, quando chiedi una cosa del genere al tuo ragazzo, potrebbe dirti quello che vorresti sentirti dire, il che potrebbe non coincidere con la verità. Se vuoi sapere davvero cosa prova per te, comincia a fare caso al modo in cui ti tratta. Questo ti dirà molto di più rispetto a qualsiasi domanda tu possa fargli. Se ti tratta male, allora non ci tiene a te. Anche se dice di trattarti bene, le prove sono proprio davanti ai tuoi occhi. Se mai non ti tratta abbastanza bene. Ma se ti tratta con rispetto e dolcezza, allora saprai che i suoi sentimenti sono sinceri.

4. Siete pronti a fare sul serio? Se lui non è pronto per una relazione seria, allora le cose non funzioneranno tra di voi. Fine della storia. Il tuo uomo è maturo abbastanza per una relazione del genere? E non fare affidamento semplicemente a quello che ti dice. Ancora, questo è un’altro momento in cui le azioni parlano più forte delle parole. Dovresti conoscere abbastanza il tuo ragazzo da sapere se l’essere amorevole, tenero, fedele e presente sia parte di lui. Per la tua pace mentale, potresti direttamente chiederglielo, a volte essere diretti è il modo migliore per capire come stanno le cose, ma scommetto che la risposta la sai già.