7 Tipi di rapporti intimi che potresti avere solo se sei in una relazione di merda.

Oroscopo del giorno

Scarica gratis la nostra app, ogni giorno novità sul tuo segno zodiacale, senza pubblicità invasiva.

© Daria Shevtsova

7 Tipi di rapporti intimi che potresti avere solo se sei in una relazione di merda.

1. Il rapporto intimo in cui non hai voglia.
In una relazione sana, dovresti sentirti completamente a tuo agio a dire di no al tuo partner. Ed è ovvio che la tua persona dovrà capire il significato del no. Non dovrebbe cercare di metterti sotto pressione per farti cambiare idea. Non dovrebbe farti sentirti in colpa, magari rinfacciandoti quello che ha fatto per te nell’ultimo periodo, come se gli dovessi il tuo corpo. Non dovrebbe paragonarti ad una ex con cui lo faceva tre volte al giorno. Non dovrebbe farti sentire male per la decisione che hai preso. Dovrebbe semplicemente accettarla.

2. Il rapporto intimo in cui non sei nemmeno vicina all’orgasmo.
In una relazione sana, dovresti essere in grado di comunicare con il tuo partner. Dovreste impegnarvi entrambi. Dovreste viziarvi a vicenda. Questo significa, che se il tuo partner è l’unica persona che “viene”, qualcosa è sicuramente sbagliato. Ti meriti il piacere tanto quanto lui. Non dovresti sacrificare il tuo proprio godimento solo per renderlo felice. Il rapporto intimo dovrebbe essere una cosa bella per tutti e due, non solo per lui.

3. Il rapporto intimo in cui senti dolore.
Se ti ritrovi a sentire dolore laggiù, dovresti chiedere al tuo partner di smettere subito. Non obbligare te stessa a continuare. Non preoccuparti se pensi che possa rimanerci male. Non sentirti in colpa. Puoi riempire i suoi bisogni in altri modi, o può semplicemente prendersi cura di se da solo. Lo ha fato prima, può farlo ancora. Se sei con la persona giusta, non vorrà mai farti del male di nuovo. Preferirebbe fermarsi piuttosto che causarti dolore.

4. Il rapporto intimo in cui ti vergogni del tuo corpo.
Il tuo partner dovrebbe avere solo cose belle da dirti sul tuo corpo. Se fa commenti per quanto riguarda quanto peso ha preso o quanto è piccolo il tuo seno, allora non si merita di vederti nuda un secondo di più. Il tuo corpo è bellissimo, chiunque dica il contrario non si merita il tuo tempo, e cosa più importante, di sicuro non si merita di dormire con te. Tieni alti i tuoi standard. Anche se non hai ancora imparato ad amare il tuo corpo, non vuol dire che dovresti lasciare che gli altri non lo rispettino.

5. Il rapporto intimo in cui ti senti fisicamente insicura.
Se vuoi che il tuo partner usi il preservativo, allora dovrebbe farlo. Niente scuse. Niente piagnistei. Nessuna contrattazione. Il rapporto intimo sicuro è l’unico rapporto che dovresti avere.

6. Il rapporto intimo in cui ti senti emotivamente insicura.
La tua persona dovrebbe rispettare quello che ti va di fare a letto. Se gli dici che non vuoi che ti soffochi o che ti sculacci o che usi le manette, allora dovrebbe ascoltarti. Non dovresti mai sentirti in pericolo con lui. Non dovresti mai sentirti minacciata dalle sue azioni sia dentro che fuori della camera da letto.

7. Il rapporto intimo in cui conti i minuti fino a che non finisci.
Se non ti va di avere un rapporto intimo, allora non dovresti farlo. La persona giusta non ti lascerà solo perché non eri dell’umore quella notte. Se usi i rapporti intimi per tenerti le persone vicine, allora lasciale perdere. Perché in tal caso, rimangono per la ragione sbagliata. Trattieni qualcuno a cui piaci non solo per il tuo corpo, qualcuno che sia felice di spendere del tempo con te anche quando il rapporto intimo non è coinvolto.