A volte la pecora nera, è la persona più sana e saggia della famiglia.

Sostieni la nostra pagina. Ci basta un Like!

In una famiglia viene definita pecora nera, quella persona che mette tutto e tutti in discussione, che osa, che affronta, che vuole cambiare le tradizioni in modo da ossigenare tutto ciò che, ipocritamente, viene perpetuato da anni.

È molto difficile trovare un parametro in grado di stabilire ciò che può essere considerato normale e cosa no.
Per alcuni, la normalità è legata a comportamenti socialmente standardizzati; per altri, ha a che fare con i precetti religiosi, e così via.
È un dato di fatto che, spesso, si confonde la normalità con la calma, la quiete e l’obbedienza, una cosa che non dipende necessariamente dall’altra.

Quante volte abbiamo avuto noi stessi un’impressione sbagliata di qualcuno che si veste in modo del tutto particolare o ha un taglio di capelli diverso, qualcuno che sembra sfuggire a ciò che è considerato normale?
O di qualcuno che abbraccia le cause in cui crede in modo appassionato, affrontando discussioni e litigi pur di difenderle ogni volta che è necessario, persino brandendo manifesti e scendendo in strada?
Sì, l’aspetto non ha nulla a che fare con l’essenza umana, ma sembra essere un concetto molto difficile da capire.

Difficile perché il mondo di oggi si basa su ciò che vede, su ciò che si indossa, sugli abiti firmati, sul potere d’acquisto, non tanto sul consumo.
Con questo, diventa sempre più difficile vedere l’essenziale di ognuno, ciò che la persona ha davvero dentro e può vivere, praticare, senza ferire nessuno lungo la strada.
È quello che facciamo quello che conta, non quello che diciamo e vediamo in superficie.

E nei nuclei familiari, non è raro prendere come pecore nere solo le persone che sfidano, che osano, che affrontano ciò che, anche se già consolidato da parecchie generazioni, è da cambiare, ossigenare, per rompere una falsa base di “comfort zone” che si è perpetuata da anni.
Nessuno deve sentirsi costretto a mantenere in piedi un matrimonio fallito o a vestirsi alla moda, solo perché è sempre stato così tra i membri della famiglia.
Gli audaci sono coloro che promuovono i progressi, che aprono nuove strade a molte persone senza coraggio.
Pertanto, è necessaria una grande cautela nel giudicare una persona che è già stata giudicata da persone o membri della sua famiglia, come una pecora nera.

Solo la convivenza e il tempo dimostrano effettivamente ciò che ciascuno è realmente.
Spesso la pecora nera è solo qualcuno che non vuole essere soggetto a regole e comportamenti che vengono definiti normali, chissà da chi o perché ed ha deciso di vivere secondo il battito del proprio cuore.
In breve, è qualcuno che non ha mai permesso a se stesso di essere accettato dagli altri in cambio della propria felicità.

Sostieni la nostra pagina. Ci basta un Like!