Ama quando sei pronto, non quando sei solo.

🔮 Scarica la nostra App 🔮

Ogni giorno l'oroscopo personalizzato per il tuo segno zodiacale, tanti articoli e curiosità. Disponibile sia per Iphone che per Android.

© Alivia Latimer
© Alivia Latimer

Sono stato innamorato una volta, il mio primo e unico amore. Quando ero con lui, il mio mondo stava meglio, almeno per una parte della nostra relazione. Poi ho notato che la direzione in cui stavamo andando era cambiata, i suoi piani non corrispondevano ai miei, specialmente per quanto eravamo giovani. Ha iniziato a diventare il controllo, o forse ho finalmente capito che stava controllando e per quanto mi facesse male ho dovuto lasciar perdere. Dopo che le lacrime erano rallentate, ho iniziato a cercare ragazzi per i quali non avevo interesse.

Ho iniziato a cercare l’amore perché non volevo stare solo. Volevo rimanere a casa dei miei amici in modo da non dover dormire da solo. Volevo cercare e forzare connessioni che non c’erano davvero, e avrei passato così tanto tempo a convincermi di essere felice, quando non lo sarei stato davvero. Ho cercato di dire alla mia testa e al mio cuore che non mi mancava il mio ex, ho cercato di dire a me stesso che le cose andavano meglio così mentre pregavo che nessuno mi sentisse piangere sotto la doccia, perché volevo essere forte. Volevo far credere di stare ancora insieme perché non volevo che la gente pensasse che fossi debole o patetico o che mi dicesse di andare avanti.

Ma quello che non sapevo allora è che non puoi rimettere insieme un cuore spezzato in un certo lasso di tempo. Ti è permesso provare dolore e tristezza per tutto il tempo necessario. Non hai una data di scadenza, non ti svegli una mattina e improvvisamente dimentichi il modo in cui ti ha fatto sentire. Imparare a vivere senza qualcuno con cui hai iniziato a costruirti la vita non è facile da superare. Non sapevo cosa fare dei miei sentimenti, ho provato ad essere così forte all’esterno mentre mi sentivo così debole dentro.

Ero convinto che rompere fosse un errore, ma è andato avanti così rapidamente mentre stavo ancora cercando di trovare i pezzi frantumati del mio cuore. Poi è iniziata la solitudine. Sentirsi soli ti fa pensare a cose irrazionali. Inizi a cadere nella lussuria con ogni persona a cui mostri interesse o con ogni persona che mostra interesse per te. Non c’è stabilità o segni di impegno, ma c’è un fuoco che brucia e la fiamma è ciò che ti tiene caldo ora. La lussuria è sciatta ed è bisognosa, non hai una vera connessione emotiva, ma senti di averne bisogno.

Vuoi sapere cosa stanno facendo e se stanno pensando a te, senza la loro attenzione ti senti come se il tuo mondo stesse crollando perché brami tanto l’attenzione. Dovresti stare solo dopo aver rotto, dovresti stare solo per tutto il tempo necessario per guarire, perché alla fine il dolore del tuo cuore non ti urlerà nell’orecchio per quanto ti manca il tuo ex. Ci sono alcune persone che non supereranno mai qualcuno che amano, e va bene lo stesso. Ma prima di iniziare una nuova relazione dovresti essere pronto.

Avresti dovuto venire a patti con il fatto di stare da solo e capire chi sei come persona ora. Avresti dovuto capire cosa ti rende felice e cosa vuoi o non vuoi in un futuro partner. Una razza d’amore per solitudine non è un amore che  vuoi avere. Dovresti uscire con qualcuno che potresti vedere felicemente per sempre perché davvero qual è il punto di uscire con qualcuno se non vedi il matrimonio in futuro? Sai quanto vali. Scopri quando sei pronto a immergerti in un nuovo amore. Non immergerti se non riesci a impegnarti completamente.

Dovresti amare quando sei pronto ad innamorarti un milione di volte con la stessa persona. Dovresti amare quando sei pronto ad innamorarti della stessa persona ogni giorno. Dovresti amare quando la vista di loro migliora la tua brutta giornata.                                Dovresti amare quando il suono della loro risata ti fa ridere e dovresti amare quando ti svegli ogni mattina e sono al tuo fianco.

Sii sicuro di chi sei perché stare da soli è importante. Ti aiuta a trovare la tua forza e ad imparare chi sei, ti fa capire che è meglio stare soli che con qualcuno che non è completamente invaghito. Quindi, per favore, non permettere alla tua solitudine di ingannarti tra le braccia di qualcuno con cui sai di non avere nulla a che fare, stai solo, rimarrai sorpreso da quanto può insegnarti ciò.