Aspetta la persona che rende l’amore facile.

🔮 Scarica la nostra App 🔮

Ogni giorno l'oroscopo personalizzato per il tuo segno zodiacale, tanti articoli e curiosità. Disponibile sia per Iphone che per Android.

© Noël Alva

Per molto tempo, crescendo, ho pensato che le relazioni più forti fossero quelle più instabili. Dopotutto, il conflitto era l’obiettivo principale di ogni storia romantica. Ogni romanzo rosa che leggo. Ogni programma TV, ogni storia drammatica, ogni pensiero, tutto incentrato sul dramma e sui conflitti. Creare conflitti per far funzionare le cose, quando il gioco si fa duro. Siamo cresciuti pensando che il tipo di amore che vale la pena avere sia difficile. Disordinato. Incoerente. L’amore non dovrebbe essere la principale complicazione della tua vita. Non dovrebbe essere la tua principale fonte di agonia. Non dovrebbe nemmeno essere importante.

Romanticizziamo il conflitto e il sacrificio reciproco e mostriamo a qualcuno che saremo lì, non importa quanto siano difficili da amare. Ma la verità è che la persona giusta per te non sarà difficile da amare. Perché il giusto tipo di amore è facile. È come se fosse una domenica in cui stai con le gambe sopra qualcun altro sul divano di un salotto, leggendo libri separati in un comodo silenzio reciproco. Sembra un viaggio su una strada in cui la conversazione si innesca in momenti emozionanti e poi cala in un silenzio confortevole mentre le miglia ti passano accanto. Sembra essere d’accordo molto più spesso che non essere d’accordo.

Devi aspettare la persona che rende il conflitto un male necessario, non permanente. La persona che vuole affrontare il conflitto in modo equo, alla ricerca di un risultato vantaggioso per entrambe le parti, invece di lottare per ottenere il massimo. Perché non c’è niente di romantico nell’essere la coppia che non riesce proprio a far funzionare le cose.  Nella vita reale, è solo una continua perdita di tempo ed energia.

Ecco la scomoda verità sulle “serie TV” che siamo tutti cresciuti idolatrando: se hai una relazione come Chuck e Blair o Rachel e Ross, odio interromperti, ma probabilmente stai con la persona sbagliata. Perché l’amore non dovrebbe riguardare il conflitto. Non dovrebbe trattarsi di agonia. Non dovrebbe essere drammatico, disordinato e doloroso, più spesso di quanto sia facile e gratuito. Amare la persona con cui ti trovi dovrebbe sentirti naturale come respirare, quasi tutti i giorni. Dovrebbe essere semplice e facile amarli. Dovrebbe essere facile più di quanto sia difficile. Dovrebbe essere semplice più di quanto sia complicato. E se non è una di queste cose, è probabile che tu non abbia una buona relazione. Perché il giusto tipo di amore è facile, anche nei momenti più difficili. E quel tipo di amore vale assolutamente la pena tener duro.