Caro Gemelli. Sii fiero di essere come sei e se gli altri continuano a vedere solo quello che gli conviene, bè non è un problema tuo.

© Rachel Noe

Caro Gemelli. Sii fiero di essere come sei e se gli altri continuano a vedere solo quello che gli conviene, bè non è un problema tuo.

Gemelli (21 maggio – 20 giugno)

Perché sei bloccato: tu idealizzi quello che c’è la fuori senza apprezzare ciò che hai. Le cose andranno meglio una volta che riempirai il vuoto. Ti stai sforzando di superare la linea del traguardo, che si sposta ogni volta che provi ad avvicinarti.

Cosa fare per risolvere il problema: guarda quanto lontano sei arrivato e quante lezioni hai appreso per arrivare al momento in cui ti trovi ora. Pensa ad una situazione che hai dovuto affrontare di recente e che un anno fa, un mese fa, o anche poche settimane fa non avresti saputo affrontare perché non avevi i mezzi. Sei in costante crescita e non c’è niente di male nel puntare al futuro, ma lascia che la tua persona viva il presente una volta ogni tanto. Perché in questi giorni ti stai costruendo la tua vita.

Quindi questo post è per me. E’ per voi che pensate di non farcela. E’ per voi che sognate in grande. E’ per voi, che ci state credendo. E’ per voi, che state spaccando. E’ per voi che ci avete provato e non è andata bene, ma almeno ci avete provato, ed è stato bello, per un po’. E’ per voi, che i miei soli 4 anni vi arrivano alle caviglie e da cui ho tanto da imparare. E’ per dire: facciamo del nostro meglio, ragazze, continuiamo a metterci l’anima. Affinchè, guardandoci indietro, possiamo essere fiere di noi. E, guardandoci adesso, possiamo avere fiducia in noi stesse e nei nostri progetti. E, guardando avanti, possiamo avere quella carica di energia che ci fa sentire vive.(A. Pozzan)

Oroscopo del giorno

Scarica gratis la nostra app, ogni giorno novità sul tuo segno zodiacale, senza pubblicità invasiva.