Oroscopo

Che cos'è l'oroscopo?

L'oroscopo individua la posizione degli astri principali del nostro sistema solare al momento della nascita di ciascuno. Il disegno su carta delle effemeridi costituisce la tavola zodiacale.

Che cos'è l'astrologia?

E' un'antichissima tradizione che studia i movimenti degli astri e li mette in rapporto con uomini e cose della terra, ritenendo che la posizione delle stelle influenzi direttamente la vita terrestre. La prova più evidente di tele influsso, di natura meccanica è rappresentata dall'attrazione che la Luna esercita si liquidi. L'alta e la bassa marea sono infatti dovute alla forza di attrazione magnetica della Luna. I contadini inoltre sanno benissimo che le operazioni di semina, di raccolta, di potatura, di innesto, di trasferimento delle piante, l'imbottigliamento del vino, la molitura dell'olio si devono compiere in determinate date, stabilite sulle fasi lunari, perché tali operazioni abbiano esito positivo. L'astrologia però ritiene che ci sia un influsso anche di tipo psicodinamico sul carattere delle persone, e che esso possa condizionare gli eventi della vita personale degli individui, nonché quella collettiva. Tale visione deterministica sembrerebbe annullare il libero arbitrio dell'uomo, sottoponendolo a forze misteriose ed incontrollabili. La moderna astrologia preferisce interpretare l'oroscopo come un dato che concorre a creare una predisposizione. La conoscenza di tale dato potrebbe aiutare l'individuo ad affrontare problemi o ad assumere un atteggiamento più costruttivo in alcune circostanze o a conoscersi meglio, spiegano le dinamiche di certi comportamenti.

Che cosa sono le effemeridi?

Le effemeridi registrano i movimenti quotidiani degli astri del sistema solare. Esse sono delle tavole che riportano in gradi sessagesimali gli spostamenti dei corpi celesti all'interno dello Zodiaco.

Che cos'è lo Zodiaco?

Lo Zodiaco è una fascia di 17° che circonda la Terra. Essa è attraversata da dodici costellazioni o segni. La linea mediana di questa fascia costituisce l'eclittica, cioè la linea che il Sole, nel suo moto apparente intorno alla Terra, percorre in 365 giorni circa. Tale movimento apparente porta il Sole a spostarsi nelle varie costellazioni, il campo di ognuna delle quali occupa 30°. Ogni segno zodiacale quindi, in uno dei dodici mesi dell'anno riceve la visita del Sole. La cintura zodiacale è stata elaborata in tempi antichissimi, a partire dai sacerdoti babilonesi. I segni come li conosciamo noi sono stati elaborati nel corso di migliaia di anni. Occorre dire infatti che il segno della Bilancia è divenuto autonomo solo dalla metà del I sec.a.C. Precedentemente esso non era che le chele dello Scorpione. Anche i pianeti sono andati via via aumentando, grazie alle scoperte astronomiche.

Instagram

Articoli più letti