Come usare la psicologia per far innamorare una persona e farla restare con te.

Oroscopo del giorno

Scarica gratis la nostra app, ogni giorno novità sul tuo segno zodiacale, senza pubblicità invasiva.

© Tumblr

Pensi che l‘amore non possa essere controllato?

Pensi che se una persona non ti ama da subito non ci sono più speranze?

Pensi che sia impossibile far si che una persona si innamori follemente di te?

Se hai risposto si, c’è una grandissima possibilità che tu creda nel destino. Va bene, un sacco di persone ci credono. La maggior parte delle persone infatti pensano che l’amore è qualcosa che non può essere controllato e che se una persona non si innamora di te dal primo momento in cui vi siete visti è tutto inutile.

Ma grazie a una lunghissima ricerca che è durata anni abbiamo scoperto che l’amore si può controllare. E tutto questo può essere fatto con il potere della mente. Tutto sta nell’imparare a controllare questo potere correttamente.

Devi capire che l’amore non è diverso dalle altre emozioni :

#Paura
#Stress
#Gelosia
#Ansia

Le emozioni che ho scritto sopra possono essere controllate e siccome l’amore fa parte della stessa categoria può essere controllato. Controllare l’amore è facile come controllare la paura, lo stress. Il problema è che ci è stato detto da sempre che non può essere controllato quindi facciamo fatica a crederci. Da sempre siamo stati ”obbligati” a credere che l’amore è qualcosa che ”accade” dipende tutto dal ”destino”.

La realtà è molto lontana da questo modo di pensare. Con le giuste informazioni possiamo far innamorare follemente qualcuno. Ora, come tutte le cose, niente è sicuro al 100% , ma la percentuale di riuscita aumenterà in modo veramente notevole. Se puoi triplicare le possibilità di far innamorare davvero qualcuno, perchè non provare?

1.Come ci innamoriamo e la psicologia che c’è dietro.

© Jeff Isy

Prima di pensare a come far innamorare una persona pazzamente di te devi guardare l’aspetto psicologico della cosa, perchè non ha niente a che fare con pozioni magiche o sessioni di preghiere particolari sotto la luce della luna piena.

Senza nemmeno rendervene conto, tu e qualsiasi altra persona avete nella memoria una lista. Su questa lista c’è una serie di caratteristiche che il tuo potenziale amore deve avere per far si che tu ti innamori di questa persona. I psicologi chiamano questa lista ”la mappa dell’amore’‘.

Se qualcuno non rispecchia uno o più punti di questa lista, viene automaticamente eliminato dalla vostra mente come potenziale partner e di conseguenza rimarrà o una persona non importante per voi o un amico, questo è il motivo per il quale ti puoi innamorare di alcuni tipi di persona e invece con altri ci rimani solo amica.

Ovviamente qualsiasi persona ha una lista diversa e unica. I punti della lista dipendono dalle seguenti cose :

In cosa credete.

Esperienze passate.

Il vostro passato e come siete cresciuti.

Le vostre relazioni precedenti.

Questa è la ragione per cui una tua amica si può innamorare di un uomo che tu consideri ”niente di speciale”. Questo uomo corrisponde alla sua unica ”mappa dell’amore” e non alla tua. Questa lista fa parte del nostro subconoscio e non si può controllare. La mente fa tutto per conto suo. La stessa cosa che sta facendo la tua mente in questo momento, cioè sta ordinando al tuo cuore di battere mentre leggi questo articolo. Per questo è possibile innamorarsi di una persona senza avere la minima idea del perchè sia successo. Colpa del tuo subconscio.

Questo è il motivo per cui l’amore è una cosa così ”misteriosa” e molte persone pensano sia una questione di ”destino”. Nella realtà, non ha niente a che fare col destino, è tutta questione di subconscio, l’unica cosa che puoi fare per capire come mai ti innamori di certe persone è cercare di scavare nel subconscio e capire cosa c’è in quella lista di caratteristiche.

Qui di sotto vi metto l’esempio della lista di Luca. Luca è un ragazzo di 25 anni con un paio di relazioni serie alle spalle. Ha abbandonato l’università 2 anni fa e lavora a Milano. Luca è stanco di uscire con donne per poi non costruire nulla di serio e sta cercando una relazione seria. La sua lista inizia con queste 4 condizioni :

1. Deve avere il mio stesso livello di educazione.

2. Deve essere mora ( Luca è stato lasciato una volta da una mora e il suo subconscio ha inserito nella sua lista questa caratteristica per aiutarlo a superare quel ”trauma”. )

3. Deve essere molto attaccata alla famiglia e deve volerne una sua. ( La famiglia e i bambini sono molto importanti per Luca e sta cercando una donna che sarà un’ottima madre.

4. Deve amare i viaggi.

Se Luca è single al momento, ma sta cercando una compagna e conosce una donna bellissima con i capelli rossi ci sono moltissime probabilità che non si innamorerà di lei. Anche se pensa che lei sia una bellissima persona e bella d’aspetto, non capirà che la cosa che ferma il processo di innamoramento è la lista di criteri nel suo subconscio.

Per la lista nel nostro subconscio, spesso e volentieri ci mettiamo anni per dimenticarci una persona con la quale abbiamo avuto una relazione.

2. Come manipolare la mente per far si che ricambino il nostro amore.

© Daria Shevtsova

Qui c’è una lista di metodi testati che aiutano a far innamorare di te una persona :

1. Avere le caratteristiche che il subconoscio della persona che ci interessa cerca. Come vi ho già spiegato tutti noi abbiamo una ”mappa dell’amore” che richiede delle caratteristiche ben precise. Fai qualche ricerca sulla persona che ti interessa, scopri tutte le informazioni più basilari sul suo passato e sui suoi interessi, più sai meglio è, poi prova ad applicare le informazioni che hai acquisito per rispecchiare la sua ”lista”.

2. Completa quella persona. Quando le persone cercano un partner, provano a trovare una persona simile a loro. C’è un però. Ad esempio se tu sei una persona intelligente ma con poca autostima, cercherai una persona intelligente ma che abbia tanta autostima, appunto per completare una tua debolezza. Dimostrati sicura di te stessa, questa cosa fa capire all’altra persona che ”hai ciò di cui lei ha bisogno e che la puoi completare.”

3. Quanto ci stai realmente provando ? Spesso le persone si chiedono quanto sia corretto insistere e rincorrere una persona. La verità è che non c’è una risposta ben precisa a questa domanda. Se volete andare sul sicuro dovete sapere che le persone quando hanno un momento di debolezza e quindi bisogno di qualcuno che le conforti sono molto più inclini a innamorarsi della persona che ha guarito le loro ”ferite” emotive.

4. Usa i vostri amici in comune. Se avete amici in comune devi usarlo a tuo vantaggio. Devi sapere che una persona si fida molto più facilmente di un’altra se avete delle amicizie in comune. Se i suoi amici pensano che tu sia una gran bella persona ci sono molte possibilità che si lascerà condizionare da questo pensiero e di conseguenza lo penserà anche lei. Se i suoi amici pensano che tu sia un idiota, vale lo stesso discorso.

5. Ricordagli che tu ci sei. Più ripeti una cosa a qualcuno, più possibilità c’è che quella persona pensi a quella cosa in particolare. Perchè? Semplice, ripetere in continuazione una cosa può influenzare la mente ad accettare quella cosa. Ovviamente non bisogna chiamare una persona ogni 10 minuti finendo per stressarla e farle perdere tutta la voglia di conoscervi. Invia qualche piccolo segnale qua e là giusto per far sapere che voi ci siete.

6. Associate la vostra persona a cose positive. Quando qualcuno menziona il vostro nome, qual è la prima cosa che viene in mente? Come siete visti dalle altre persone? Cose positive o cose negative? Meglio ti posizioni nell’idea che le persone si sono fatte di te, più facile sarà averci un rapporto.

7. Esiste davvero l’amore a prima vista o è solo un mito? L’amore a prima vista esiste. Se una persona rispecchia i criteri della lista a prima vista, c’è una grandissima possibilità che scatti la scintilla. Ora ti chiederai : ”com’è possibile che mi ci sia innamorata se non la conosco ed è la prima volta che la vedo?”. Semplice, la tua lista include caratteristiche come : come una persona cammina, sta seduta, parla o interagisce con le altre persone. Maniere, aspetto, azioni.

Il classico esempio è quello se una persona ti ricorda qualcuno che hai già amato. Di solito seguiamo un ”pattern” e ci innamoriamo dello stesso tipo di persona che in passato abbiamo amato. Di solito si pensa sia il ”destino”, ma il destino c’entra poco.