Quando conosci un ragazzo che è così, non lasciarlo mai andare via.

© Cassie Lopez

Quando si incontra il ragazzo che ti chiama dopo che vi siete salutati, non lasciarlo andare via.

Quando si incontra il ragazzo che non ti lascia andare a letto arrabbiata e rimanere da sola per risolvere il problema, non lasciarlo andare.

Quando si incontra il ragazzo che guida ore e ore solo per vederti e trascorrere del tempo in tua compagnia, non lasciarlo andare.

Quando si incontra il ragazzo che ti apre la porta della sua macchina per farti salire, non lasciarlo andare.
Non lasciarlo andare via se vuole dimostrarti che la cavalleria non è morta.

Non lasciarlo andare se ama sua sorella e parla molto di sua madre.

Non lasciarlo andare se si scusa quando sa di aver commesso un errore.

Non lasciarlo andare se non si fa problemi a dirti quanto sei bella.
Quando si incontra il ragazzo che cerca di stare con te anche da arrabbiato, non lasciarlo andare via.

Quando si incontra il ragazzo che non ha paura di passare del tempo con la tua famiglia e tratta bene i tuoi genitori, non lasciarlo andare via.
Quando vedi che ti vuole nel suo futuro, non lasciarlo andare via.

Non lasciarlo andare se non ha paura di mostrarti quanto ci tiene a te, e ti bacia e stringe la mano anche in pubblico

Non lasciarlo andare via se pensi che sia uno su cui puoi contare e pensi che non ti possa mai abbandonare.

Non lasciarlo andare via se è lui quello a cui non smetti di pensare.

Quello con cui vorresti parlare per tutto il tempo.

Quello che ti fa pensare al valore del tempo e di quanto sia importante anche un minuto in più in sua compagnia.

Non lasciarlo andare se lui è quello di cui non smetti di parlarne ai tuoi amici.

Quando incontri un ragazzo che non ha motivo di ingannarti, non lasciarlo andare.

Quando incontri un ragazzo che non ama le persone che ti trattano male, non lasciarlo andare.

Non lasciarlo andare se non ti senti di giocare con lui, ma vuoi di più, un rapporto di reciproca onestà e fiducia.
Non lasciarlo andare se non ha paura di ammettere che ti ama.

Non lasciarlo andare se mantiene la sua parola e non si inventa scuse e menzogne.
Perché buoni, onesti e bravi ragazzi come questi esistono.

Sono rari e difficili da trovare, ma esistono.

Non lasciarlo andare se ti rispetta e non vorrebbe mai farti del male.

Quando il tuo dolore è anche il suo.

Non lasciarlo andare se vedi che ti fa sentire completa e alla sua altezza.

Non lasciarlo andare se è disposto a fare qualsiasi cosa  in qualsiasi momento.

Chi ti risponde alle 2 del mattino e dice di poterti raggiungere, non lasciarlo andare via.

Quando si incontra un ragazzo che ti fa voler essere una persona migliore, più gentile, più morbida, più onesta non lasciarlo andare via.

Perché ragazzi come questi sono difficili da trovare. Sceglili. Apprezzali. Amali con tutto quello che hai.

Quando incontri tipi come questi, ti insegnano, che l’amore non è un gioco da giocare dove il tuo cuore è il pedone.

Ti insegnano che l’onestà e la vulnerabilità non sono una debolezza.

Quando incontri il ragazzo che risponde immediatamente senza pensarci due volte…

Quando si incontra il ragazzo che non smette mai di conquistarti anche quando sei già sua…

Quando si incontra il ragazzo che è bravo…

Dagli il giusto valore, e non lasciarlo andare via.

Perché i buoni ragazzi non sono quelli che hanno bisogno di cambiare. Siamo noi che dobbiamo saperli apprezzare. Molte volte capita di averli sotto il nostro naso, ma non saperli gestire o riconoscere.

Diamo il giusto valore alle persone meravigliose, se lo meritano.

Oroscopo del giorno

Scarica gratis la nostra app, ogni giorno novità sul tuo segno zodiacale, senza pubblicità invasiva.