Dedicato a tutte le persone che pensano e amano troppo.

🔮 Scarica la nostra App 🔮

Ogni giorno l'oroscopo personalizzato per il tuo segno zodiacale, tanti articoli e curiosità. Disponibile sia per Iphone che per Android.

© Brooke cagle

Non puoi inviare un messaggio senza leggere ciò che hai scritto almeno tre volte. Non puoi uscire di casa per un primo appuntamento senza cambiare il tuo vestito almeno tre volte. Ti ci vuole molto tempo per prendere una decisione perché vuoi che sia una decisione giusta. Fai fatica a goderti il ​​momento. Non sei il tipo di persona che si diverte alle feste. Potresti odiare te stesso perchè pensi troppo. Potresti considerarlo uno dei tuoi maggiori difetti. Potresti desiderare di essere più rilassato. Anche se il tuo pensiero eccessivo potrebbe causare più stress di quanto meriti, non è del tutto negativo. Il motivo per cui pensi troppo è perché ti piace troppo. Quando incontri qualcuno che ti cattura il cuore, non puoi investire a metà. Non puoi dargli un po’. Devi dargli tutto, renderli una priorità.

Questo è il motivo per cui passi così tanto tempo a pensare a cosa dire a quella persona, a dove vedervi, a quali regali comprare, a come impressionarla. Farai qualsiasi cosa per coloro che ami. Il tuo obiettivo principale è renderli felici. Ti preoccupi più che se si stanno divertendo loro che te. Ti piace tanto. Prendi le relazioni sul serio. Non ti piace nulla di casual. Vuoi un vero amore. Un amore per tutta la vita. Il motivo per cui pensi troppo è perché ti preoccupi troppo. Vuoi inviare il messaggio perfetto perché ti preoccupi di far sorridere l’altra persona quando leggerà le tue parole.

Non vuoi perdere tempo. Non vuoi dare loro meno di quanto meritano. Pensi troppo perché ti preoccupi più di quanto tu possa mai ammettere. Certo, a volte, il tuo pensiero eccessivo può farti sentire inadeguato. Può farti mettere in discussione te stesso. Può farti sentire come se tutto ciò che fai fosse sbagliato. Potresti odiare il tuo pensiero eccessivo per averti fatto preoccupare se sei noioso, se sei fastidioso, se non sei abbastanza. Parte del tuo pensiero eccessivo ha a che fare con l’insicurezza. Ha a che fare con la necessità di amare, rispettare e accettarsi di più. Ma l’altra metà ha a che fare con il superamento. Non fai mai niente a metà. Non ti piace mai qualcuno un po’, li ami con ogni parte di te. Li ami più di quanto ami te stesso e quando ami qualcuno così tanto, vuoi amarlo nel modo giusto.