Dedicato agli amori che non sono destinati a durare.

🔮 Scarica la nostra App 🔮

Ogni giorno l'oroscopo personalizzato per il tuo segno zodiacale, tanti articoli e curiosità. Disponibile sia per Iphone che per Android.

© Chris Igno
© Chris Igno

Penso che ci siano alcuni amori che non sono destinati a durare, che bruciano ciò che dovrebbero illuminare e affogano ciò che devono nutrire. Sono distruttivi e devianti, una doppia elica di dolore e piacere di natura complessa, che non puoi isolare le cose senza separarle del tutto. Penso di averti amato così, anche se a volte è difficile esserne sicuri. Sei un sogno bruciato nella parte interiore della mia psiche, una cicatrice che sento sempre ma che non ricordo. Mi ritrovo a inseguire i fantasmi dei ricordi attraverso labirinti di vicoli ciechi. Mi dà fastidio il fatto che ho già dimenticato il modo in cui senti l’odore, il modo in cui le tue mani si sono sentite sulla mia pelle. Mi dà fastidio il modo in cui il nostro per sempre è stato abbreviato.

Ma in quel lasso di tempo, abbiamo bruciato così intensamente, che ho giurato di non rivederlo mai più. C’era qualcosa in te che ha trasformato ogni centimetro di me. Da allora non sono più riuscito a riconoscermi. Ma Dio, mi amavi così tanto che a volte mi dimenticavo che potevi essere la mia rovina. Nei silenziosi tratti della notte, non sognavamo altro che un futuro che non potevamo avere, un domani che sapevamo, in fondo, che non sarebbe mai arrivato.

Non sono sicuro che mi sentirò ancora nello stesso modo. Non sono sicuro che incontrerò qualcuno come te, che può farmi sentire come mi hai fatto sentire tu. Qualcuno che sarà in grado di guardarmi negli occhi e vedermi speciale, che conoscerà ogni lacrima e piega della mia anima. A volte, non sono sicuro che lo avrei mai voluto.

Non posso dire di pentirmi, comunque. Sapevo che stavo giocando con il fuoco, proprio nel momento in cui ti ho incontrato. Se il nostro amore potesse solo equivalere alla distruzione, ero pronto a bruciare l’intera città a terra. E l’ho fatto. Noi l’abbiamo fatto. Ma posso piangere per la perdita di tutto ciò che era, e se potessi rifarlo da capo, lo rifarei, tutte le volte che i destini me lo permetterebbero. Alcuni potrebbero chiamare quella follia, ma nel profondo del mio cuore, non posso ignorare il dolore del destino. Penso che ci siano alcuni amori che non sono destinati a durare. Il nostro è stato breve, ma mio Dio, è stato bellissimo.