Dov’è il principe azzurro delle donne del 21° secolo?

Sostieni la nostra pagina. Ci basta un Like!

Quando ero un bambino, mia madre giocava con me e mia sorella minore era stata promessa rispettivamente ai principi William e Harry (ride). Questa settimana c’è stato il matrimonio del secondo, il loro, lui è un po’ più vecchio di me, e ho ricordato questo periodo d’infanzia, le battute sul principe azzurro dove dicevano che sarebbe arrivato su un cavallo bianco e avrebbe “salvato” la mia vita.

I sogni sono cambiati molto. Ognuno ha una visione diversa di ciò che il “principe”, o meglio dire, l’uomo ideale: altezza, età, peso, professione. Ma tutti questi principi immaginari hanno alcune cose in comune.

Abbiamo amici incredibili che sono partner per tutte le ore. Ma ci piace anche rimanere in pochi attimi da soli, perché siamo ottimi compagni per noi stessi.

Allora, dove arriva il “Principe Azzurro” in questa storia?
Bene, per cominciare, ha bisogno di essere un uomo felice, che corre dietro ai suoi stessi sogni. Ha bisogno di capire che siamo anche donne felici e indipendenti e che se scegliamo di stare con loro è perché sono importanti per noi, non che sia una necessità.

Quando hai bisogno di una persona, ti attacchi ad essa egoisticamente, e non c’è più spazio per amarla. Se hai bisogno della persona, non la ami, ma la usi per tappare un buco che esiste dentro di te!

Deve capire che sta arrivando per aggiungere amore, armonia, pace, sorrisi, apprendimento. Quindi solo una persona che si è dedicata anche a conoscere, capire e migliorare può capire ed essere un compagno in questo, che per noi è il miglior palcoscenico della nostra vita.

Essere onesti è molto importante oltre a sapere quello che vuoi!
Non ci piacciono i giochi. Deve amare i nostri amici, i nostri parenti, perché sono persone che hanno fatto parte della nostra vita per molto, molto tempo prima di lui.

Il nostro “principe” dovrebbe ammirarci in ogni modo perché nessuna donna come noi si impegna con qualcuno che non ci ammira neanche. Rispetto, forza e concentrazione sono anche loro nella lista.

Perché anche noi siamo così e per questo veniamo al punto in cui ci troviamo. Amiamo l’affetto, l’attenzione, e la cura. E puoi star certo che riceverà tutto in proporzioni uguali, perché siamo fatti d’amore.

In breve, non stiamo cercando la perfezione: cerchiamo qualcuno che aggiunga gioia, ammirazione, rispetto, attenzione e amore alle nostre vite. Ed è quello che abbiamo da offrire. Possiamo avere sogni diversi, culture diverse. Ma l’importante è avere gli stessi principi di base e, ovviamente, la famosa chimica, affinità.

Quindi se non sei felice o non ti senti bene, investi in te stesso e migliora.

Solo essendo molto bravo con te stesso puoi essere buono con gli altri ed essere il principe o la principessa di qualcuno.

Sostieni la nostra pagina. Ci basta un Like!