Ecco come ogni segno zodiacale sa che la sua relazione è finita.

🔮 Scarica la nostra App 🔮

Ogni giorno l'oroscopo personalizzato per il tuo segno zodiacale, tanti articoli e curiosità. Disponibile sia per Iphone che per Android.

© Hoàng Chương
© Hoàng Chương

Ariete: quando fanno del loro meglio per mantenere viva la passione, ma non aiuta. Non sei uno che lascia perdere quando c’è un problema nella tua vita o nella tua relazione. Sebbene tutti attraversino i loro alti e bassi, ciò non significa che la relazione sia invalicabile. Quando le cose sembrano fermarsi, l’Ariete probabilmente sta cercando di mantenere viva la passione. Che si tratti di grandi gesti romantici, che fanno del loro meglio per trascorrere del tempo con il loro partner o per cambiare le cose intimamente, non hanno paura di provarle tutte. Eppure quando fanno tutto ciò che possono e le cose ancora non cambiano, sanno nel loro cuore che è la fine.

Toro: quando il loro partner è disonesto con loro. I Tori sono compassionevoli ed educati, oltre che testardi. Richiedono molto tempo per instaurare un rapporto di fiducia con un partner e si aspettano che ciò venga confermato. Potrebbero essere in grado di perdonare il loro partner una o due volte per aver mentito perché si preoccupano profondamente e hanno investito molto tempo nelle cose, ma se continuano con le bugie, non c’è futuro per loro.

Gemelli: quando mostrano tutti i loro lati a qualcuno e li giudica. I Gemelli tendono a scegliere di non impegnarsi spesso, ma quando lo fanno è perché sono incredibilmente presi. Si sentono al sicuro e come se potessero fidarsi del loro partner in tutto, compresi i loro lati che normalmente non mostrano agli altri. Sebbene siano flessibili, un Gemelli sa che la loro relazione è davvero finita quando mostrano al loro partner un lato di se stessi che non è educato, esplodono o li giudicano duramente. La loro fiducia è in frantumi e una volta che succede sanno che è tempo di lasciar andare le cose.

Cancro: quando riversano il loro cuore e si incontra l’indifferenza. I Cancri non hanno timore di esprimere le loro emozioni: portano il cuore sulla manica. Non hanno necessariamente bisogno di un partner per essere così aperti come sono, ma hanno bisogno di qualcuno che sia in grado di comunicare i propri sentimenti in qualche modo. Nonostante possano sembrare “buone” le cose, un Cancro sa che le cose sono finite quando riversano il nostro cuore e la nostra anima, e l’altra persona si comporta come se non gliene importasse davvero. I Cancri non chiedono molto, ma devono sapere di essere amati, altrimenti la relazione non andrà molto lontano.

Leone: quando il loro partner li critica costantemente. Quando un Leone decide di avere una relazione, sono già consapevoli del loro valore e di come dovrebbero essere trattati. Riconoscono anche quanto sia grande il loro partner e non vedono l’ora di una relazione di reciproco sostegno. Nonostante sia consapevoli dei difetti che hanno e occasionalmente hanno bisogno di critiche costruttive, se il loro partner cerca costantemente di abbatterli o di dire all’infinito cosa stanno sbagliando, non saranno in grado di avere un rapporto duraturo. Sanno che la relazione è davvero finita quando è chiaro che il loro partner non ha alcun interesse ad aiutarli, ma invece li fa a brandelli.

Vergine: quando il loro partner rifiuta di ascoltarli. La Vergine impiega un po’ di tempo ad aprire il suo cuore e la sua mente a qualcuno, quindi quando lo fa non è cosa da poco. Sono bravi a spingere l’altra persona a diventare una versione migliore di se stessi e hanno un forte talento nel farlo. Parte di loro che mostra di prendersi cura di qualcuno è prestare attenzione e offrire consigli quando necessario, ma se il loro partner sembra costantemente stonarli o ignorarli del tutto, li ferisce in modo enorme. Alla fine, la Vergine deciderà di ritirarsi e terminare la relazione, perché chiaramente non può diventare nulla se non vogliono ascoltare.

Bilancia: quando combattono per la relazione, e l’altra persona non se ne cura. Le Bilancia non sono i maggiori fan dello scontro o del conflitto, quindi non sorprende che tendano a ritirarsi quando le cose iniziano a sfuggire di mano. Tuttavia, quando sono sinceramente devoti in una relazione, sono disposti a mettere da parte i loro sentimenti spiacevoli e lottano per la persona che amano. Non è una piccola mossa per loro, quindi se iniziano a sentire la relazione scivolare e danno il massimo per far funzionare le cose, anche il loro partner deve essere disposto a lottare per questo. Le Bilancia sanno che la relazione è finita quando combattono per il loro amore e l’altra persona non se ne cura o non si comporta come se fosse importante. Se il loro partner non può accettare o capire quanto sia importante, non saranno in grado di capirli.

Scorpione: quando il loro partner li tradisce. Uno Scorpione non è uno che non entra facilmente in relazioni. Amano l’intrigo. Emozione e mistero di un nuovo partner, ma l’impegno è completamente un’altra bestia. Fanno fatica a credere di potersi fidare degli altri, quindi non sceglieranno un partner a meno che non credano in qualche modo che questa persona possa fidarsi di tutto. Uno Scorpione può essere disposto a rimanere fedele a qualcuno per errore perché capisce che nessuno è perfetto, ma se il suo partner lo tradisce e rompe la sua fiducia? La persona è morta per loro, così come la relazione.

Sagittario: quando iniziano a sentirsi come una versione più piccola di se stessi. Le persone del Sagittario hanno una mentalità aperta e non hanno paura di dare alle persone la possibilità, se le trovano interessanti. Hanno sete di avventura e vogliono condividere quell’entusiasmo con qualcuno di cui vanno pazzi. Eppure non tutti condividono necessariamente lo stesso desiderio, quindi se il Sagittario inizia a sentirsi soffocato o come se fosse solo un guscio più piccolo di quello che vuole essere, sa che questa relazione non ha speranza di sopravvivere. Sa che dev’essere la migliore versione di se stessi, quindi anche chi esce con lui deve apprezzarlo.

Capricorno: quando fanno tutto il possibile per rendere la relazione di successo e non aiuta. Dedicato, intenso ed efficiente: tutte le caratteristiche dei Capricorni nella loro vita e nelle loro relazioni. Sanno che nulla funziona senza sforzarsi, quindi quando escono con qualcuno si investono in grande stile. A loro non importa di dedicarsi al lavoro fintanto che sanno che sarà apprezzato, ma non è sempre così. Per un Capricorno, se qualcosa non va, prenderanno tutti i passaggi logici di cui sono a conoscenza per risolverlo. Tuttavia, se fanno tutto ciò a cui riescono a pensare e le cose continuano a non funzionare, sanno che la relazione è completamente finita. Non lo stresseranno troppo perché sanno di aver fatto tutto il possibile.

Acquario: quando il loro partner non può rispettare la loro indipendenza. Scegliere di uscire con qualcuno non è un evento comune per un Acquario, a loro non importa essere soli. Tuttavia godono della compagnia e delle interazioni delle persone che trovano complesse e interessanti, e quando decidono di uscire con qualcuno, si aspetta che abbiano ancora l’indipendenza di essere se stessi. Tuttavia, se il loro partner inizia a soffocare, o si arrabbia che l’Acquario abbia bisogno del suo spazio, la possibilità di una relazione fiorente è minima. Sanno che la loro relazione è finita quando il loro partner non può rispettare il fatto che questa volta ha bisogno di essere se stesso perché è parte integrante di ciò che è.

Pesci: quando danno tutto di se stessi a qualcuno, ma è solo una strada a senso unico. I Pesci sono noti romantici e hanno il potenziale per innamorarsi di chiunque. Si proteggono fino a un certo punto, ma una volta che hanno messo il cuore su una persona, sono tutti dentro senza pensarci. Tuttavia, quando inizia a diventare ovvio che sono gli unici a dare, e il loro partner prende sempre, le cose possono diventare un po’ svuotanti per loro. Un Pesci sa che la relazione è finita quando è ovvio che la relazione è completamente unilaterale. Sono un essere umano che vuole essere amato e curato anche lui, quindi se il loro partner si rifiuta di farlo è chiaro che la relazione è condannata.