Ecco perchè è più difficile innamorarsi per gli introversi.

🔮 Scarica la nostra App 🔮

Ogni giorno l'oroscopo personalizzato per il tuo segno zodiacale, tanti articoli e curiosità. Disponibile sia per Iphone che per Android.

© Look catalog

Non è che gli introversi non vogliono innamorarsi. È solo che la nostra solitudine è sbalorditiva. Incredibile, in realtà. Vediamo i colori in modo diverso quando siamo soli. Abbiamo il tempo di fermarci, guardare e sentire veramente una scena, un odore, una faccia da estraneo. Notiamo più cose quando siamo soli, le scene si svolgono davanti ai nostri occhi come quadri cinematografici. Il tempo non scivola via come la sabbia tra le dita dei piedi quando siamo la nostra compagnia. Rimane un po’ più a lungo, per qualche secondo in più, senza che nulla ci porti lontano da dove le nostre menti hanno vagato e ciò che stiamo vivendo. Non abbiamo un braccio che tira il nostro quando siamo soli, non abbiamo nessun posto dove stare, nessuno per cui mettere su uno spettacolo, nessuno per trascinarci fuori dai sogni che tessiamo.

Non è che gli introversi non vogliono innamorarsi, non è che gli introversi non vogliono passare del tempo in compagnia di qualcuno che ammiriamo. È solo che ci piace di più la compagnia del mondo. È solo che vogliamo scoprire tutto senza mai essere trascinati dalla sua bellezza. È solo che non abbiamo trovato qualcuno che possa farlo con noi, perché quelle persone sono rare e strane e spesso nascoste in modo simile.

Vedi, è difficile trovare qualcuno che rispetti il ​​nostro bisogno di profondità, curiosità, tranquillità, qualcuno che ci lascia quando ci vede fissare l’oceano cinque minuti in più di quanto dovrebbe fare chiunque. È difficile trovare qualcuno che capisca che le nostre case sono un’oasi, che i libri sono coperte e cortili pieni di pini vinceranno sempre per il volume e l’intensità di una notte in città. È difficile trovare qualcuno che capisca cosa significa sedersi, in un posto bellissimo, e semplicemente ammirarlo. È difficile trovare qualcuno che sia come noi, qualcuno il cui cuore batte al tuo stesso ritmo. Qualcuno che semplicemente lo capisce, senza parole, senza spiegazione, senza sacrificio. Qualcuno che lo sa.

Non è che gli introversi non vogliono innamorarsi. È solo difficile trovare qualcuno che non si affretti, si precipiti, ci precipiti nella nostra quiete. È solo difficile trovare qualcuno che non si affretti, si precipiti, si precipiti nel mondo.