Ecco perché hai così tanti problemi ad amarti, in base al tuo segno zodiacale.

© Hassan OUAJBIR
© Hassan OUAJBIR

Ariete: stai confondendo l’amore per te con la fiducia in te stesso, ma la verità è che puoi avere dubbi su te stesso e amarti ancora.

Toro: ti concentri solo sui tuoi difetti e sui tuoi fallimenti. Non pensi mai ai tuoi punti di forza, ai tuoi successi.

Gemelli: ti senti come ogni cosa brutta che ti accade è interamente colpa tua. Ti senti come se avessi fatto un casino in qualche modo, quando in realtà, alcune cose sono fuori dal tuo controllo.

Cancro: ti preoccupi troppo di quello che pensano gli altri – e pensi che ti odino tutti. Supponi di sapere esattamente come si sentono, anche se stai solo indovinando.

Leone: continui ad innamorarti delle persone tossiche. Le persone che ti fanno sentire inutile. Le persone che non valgono il tuo cuore.

Vergine: è più facile criticare te stesso che complimentarti. Passi più tempo a separarti che a costruirti. Sei bloccato in un ciclo autodistruttivo.

Bilancia: stai prestando troppa attenzione alle altre persone. Sei così impegnato ad amarli che non regali lo stesso amore a te stesso.

APP

Scorpione: ti stai paragonando ad altri e ritieni che siano più belli e di successo. Sei convinto di non star bene come loro, quando in realtà è solo una questione di opinione.

Sagittario: una parte di te crede di non meritare la felicità, quindi non combatti mai per questo. Accetti semplicemente la tua tristezza.

Capricorno: sei un cinico. Pensi al peggio delle persone. E pensi al peggio di te stesso. Non ti dai mai credito.

Acquario: sei troppo concentrato sul negativo. Ti soffermi sui tuoi errori, ma non celebri mai i tuoi successi.

Pesci: pensi troppo bene delle altre persone. Li metti su un piedistallo. E alla fine ti senti male con te stesso.