I cinque sensi dell’amore.

🔮 Scarica la nostra App 🔮

Ogni giorno l'oroscopo personalizzato per il tuo segno zodiacale, tanti articoli e curiosità. Disponibile sia per Iphone che per Android.

© Priscilla Du Preez
© Priscilla Du Preez

Il mio amore per te è difficile da spiegare, ma so per certo che mi sono innamorato profondamente. È facile spiegare con i cliché il modo in cui mi sono innamorato dell’odore della tuo profumo o del calore quando avvolgi le braccia intorno a me o i tuoi occhi assonnati mentre guardi la TV. L’amore non sembra possedere un gusto o un suono, ma se sei un po’ più profondo, in effetti lo fa. Ecco quello che ho vissuto.

L’amore odora di biscotti appena sfornati, la mattina dopo una tempesta, come la felicità che espelle da un camino.

L’amore ha il sapore di una tazza di caffè con due cucchiai di zucchero, lo sciroppo d’acero dolce, come un cornetto traballante: disordinato.

L’amore è come camminare a piedi nudi sull’erba leggermente bagnata, il calore pungente quando si entra in una casa dopo essere stati fuori al freddo, come lenzuola pulite appena uscite dall’asciugatrice.

L’amore suona come musica jazz in una stanza lontana, il silenzio dopo una tempesta di neve, come il rumore di una macchina da caffè al mattino.

L’amore sembra come i raggi del sole che si inondano attraverso i ciechi delle finestre subito dopo il sorgere del sole, la città sfocata e le luci della strada attraverso un parabrezza bagnato. Come la pelle da vicino: vedi ogni poro, ogni livido, ogni “macchia”, ogni cicatrice. Così dannatamente bella.

L’amore è acuto, sicuro, vivo, gentile, dolce, passionale, vulnerabile, paziente, rispettoso e impegnativo. Ogni singola parola, ogni singola sensazione, scuote l’intero universo, luccica come un tesoro e libera catene di paura e dolore. Resisti, assapora, perché non c’è niente di più bello che lasciare che l’amore si riversi.