Il motivo per cui le persone più intelligenti pensano troppo.

Scarica la nostra app

Ogni giorno l'oroscopo personalizzato per il tuo segno zodiacale, tanti articoli e curiosità. Disponibile sia per iphone che per Android.

© Brooke Cagle
© Brooke Cagle

Ha sempre in mente un milione di cose, anche quando dovrebbe rilassarsi, si stressa per qualsiasi qualcosa. La sua mente non si spegne mai. Ecco perché pensa troppo a tutto, per esempio pensa a cosa dovrebbe indossare, cosa dovrebbe mangiare, dove dovrebbe andare. È intelligente, il che significa che può inventare decine di possibili alternative per ogni situazione, e quando ci pensa, si preoccupa delle cose improbabili. Pensa troppo, perché non le piace essere sorpresa, le piace sapere sempre tutto. È abituata ad avere il controllo di ogni situazione e non vuole essere sorpresa da qualcosa di inaspettato. Vuole pianificare qualsiasi cosa possa accadere. Le piace sapere dove sta andando, chi sarà lì e quali eventi sono previsti. Ha bisogno di quella conoscenza per sentirsi come se non stesse camminando alla cieca. Odia quando non riesce a capire cosa fare o quando incontra qualcuno che non si aspettava di vedere. Vuole sempre sapere cosa sta succedendo. Ecco perché è il tipo di persona che analizza eccessivamente tutto. Le parole in un messaggio, il modo in cui qualcuno la guardava, il tono che qualcuno ha usato quando le stavano parlando. È percettiva, quindi vede tutto ciò che una persona dice e fa, e pensa troppo a quelle azioni. Ecco perché diventa così autocosciente. Può sapere quando un amico è infastidito da qualcosa che ha detto, quando qualcuno non risponde perché  è annoiato da lei. Cerca di capire le persone intorno a lei, in modo da non poterli infastidire. Non vuole fare qualcosa di stupido, come innamorarsi di qualcuno che non si sente allo stesso modo nei suoi confronti o infastidire un amico che preferirebbe essere lasciato solo. La maggior parte delle persone la considera una persona logica, ma è anche una delle persone più sensibili che ci sia. Ha un cuore grande esattamente come il suo cervello. Ecco perché si sente complicata. È orgogliosa, più di quanto sia intelligente. È felice potersi prendere cura di se stessa, fare ciò che la maggior parte delle persone non può. Ma a volte, la sua mente la fa impazzire, a volte, rende la sua vita ancora più dura.