L’amore è suddiviso in 5 stadi, ma in pochissimi riescono a superare il terzo.

Sostieni la nostra pagina. Ci basta un Like!

Ogni volta che ci si innamora si pensa che il sentimento duri per sempre. Sfortunatamente però, nella maggior parte delle volte, questo non succede. Ogni amore che si rispetti, infatti, cresce e si evolve lungo 5 fasi durante le quali la coppia impara a conoscersi e a convivere con i pregi ed i difetti del partner. Secondo lo psicoterapeuta Jed Diamond difficilmente si riesce a superare il terzo step di questa evoluzione: pur sembrando un vero e proprio ostacolo alla crescita della coppia, risulta essere invece il motore che spinge il rapporto verso un grado più alto. Tutto sta nell’accorgersene e saperlo affrontare! Cerchiamo quindi di conoscere più nel dettaglio questi 5 passaggi dell’amore perfetto.

1- Innamoramento.
E’ la fase più istintiva e naturale, in cui due individui si avvicinano per affinità e attrazione fisica. La natura stessa è fautrice di questa prima tipologia di relazione affinché, attraverso la riproduzione, la specie in questione non rischi l’estinzione. Chiamiamolo primo approccio, ma è davvero l’inizio della scalata verso l’amore vero e proprio.

2 – Diventare coppia.
La vita inizia a proseguire in funzione di quella del partner. Insieme si vivono gioe e dolori, si condividono interessi e sensazioni, il rapporto si rafforza di giorno in giorno. A prima vista può sembrare questo la fase di massima espressione dell’amore di coppia, ma in realtà è soltanto l’anteprima per il vero e proprio passo decisivo.

3 – Disillusione.
Qui è dove le cose iniziano ad andare male. I piccoli difetti diventano problemi insuperabili, tutto ci sembra sbagliato e la presenza del partner inizia a diventare opprimente ed ingombrante. Facile diventare intolleranti e irascibili, ma se questa fase viene superata con il buon senso di entrambi gli elementi della coppia, ecco cosa potrebbe accadere.

4- Amore vero e duraturo.
Una volta vissuto il momento peggiore ed averlo superato, il percorso è in discesa. Sono emersi i lati negativi del rapporto, ci sono stati traumi, ma nulla è riuscito ad intaccare un sentimento che si è dimostrato forte e superiore a qualsiasi inconveniente. Ora inizia la fase dell’amore vero, quello in cui i momenti difficili sono alle spalle e la felicità è l’unica ed insormontabile costante.

5 – Migliorare il mondo.
Se grazie all’amore siete riusciti a superare il vostro momento peggiore, allora perché non provare a farlo anche per gli altri? Inizierete a guardare il mondo con occhi diversi, gli occhi di chi grazie ad una solida certezza può guardare al male e alle ingiustizie solo con ottimismo. Rendere il mondo un posto migliore è possibile, a patto che a guidarci sia la forza dell’amore.

Sostieni la nostra pagina. Ci basta un Like!