“Perché non posso amarti se tu non lo fai?”

🔮 Scarica la nostra App 🔮

Ogni giorno l'oroscopo personalizzato per il tuo segno zodiacale, tanti articoli e curiosità. Disponibile sia per Iphone che per Android.

© Natalie Allen
© Natalie Allen

Sembra così semplice e così facile, basta amare e andrà tutto bene. Fai del tuo meglio. Non trattenere nulla. Sii coraggioso. Sii vulnerabile. E tutto funzionerà per te. Ma sai che a volte non è sempre così. Perché a volte puoi amare qualcuno con tutto il tuo cuore ma sbagliare. A volte non funziona. Allora perché prendiamo queste possibilità? Perché rischiamo di soffrire, piangere e avere notti insonni, se sappiamo che potremmo sbagliarci? Perché dall’altra parte del rifiuto, dall’altra parte di quel momento ti chiedi se dovresti dire qualcosa, dall’interno arriva il coraggio che ti permette di continuare con le parole di cui potresti pentirti.

Ma sotto c’è la speranza, ti chiedi se possono ricambiare questi intensi sentimenti che provi. Quindi cogli l’occasione e ci provi. Perché il rimpianto che abbiamo di più nella vita, non è per le parole che diciamo, ma piuttosto per le parole che reprimiamo, chiedendoci sempre “se”. Se non mi ami o non ti senti allo stesso modo, questa è una cosa. Ma c’è qualcosa che mi dice che potrebbe essere qualcosa. C’è questa sensazione di cui mi sto fidando ciecamente e trattenendomi non posso semplicemente andarmene senza dare il massimo.

So che lo hai sentito anche tu. L’intenso scambio di sguardi, in cui so che il tuo cuore batteva forte come il mio. Potevo sentirlo mentre mi sdraiavo su di te. Perché non era solo un bacio, era il bacio giusto. E ogni momento in cui siamo stati insieme, voglio sapere se anche tu hai sentito il tempo fermarsi. Come se fossimo solo noi.

Non sono uno che implora, supplica o chiede attenzione. Ma questo potrebbe essere qualcosa. Potremmo essere qualcosa di eccezionale. So che potresti avere paura quanto me. So che molte cose possono andare storte. So che non vuoi farti male…di nuovo. Nemmeno io. Ma c’è qualcosa in te in cui credo. C’è questa sensazione dentro di me che è la mia unica guida. Non posso fare in modo che tu mi ami. Non posso farti sentire le cose. Non posso forzare qualcosa se non c’è. Ma penso che lo sappia anche tu. E penso che sia per questo che è tanto spaventoso quanto lo è. Perché l’unica cosa più spaventosa che sbagliare è farlo così bene che all’improvviso hai qualcosa da perdere. Potresti non essere disposto a fare la prima mossa o ammettere ciò che sembra così ovvio da poter fare qualcosa.

Ma eccomi qui di fronte a te, chiedendoti di rischiare amandomi. Perché ti darò il meglio. Ti amerò più di come hanno fatto in passato. Ti mostrerò cosa ti sei meritato per tutto questo tempo. Perché meriti il ​​meglio. Meriti qualcuno che ti ami più che può. Ti meriti qualcuno che migliora la tua vita e la rende migliore. Voglio essere quella persona. Quindi te lo chiedo mentre mi siedo qui a riversare il mio cuore. Prendimi. Scegli me. Amami. Perché ti sto scegliendo tra le molte persone che ci sono. Perché a volte tutto ciò che serve è uno per cambiare la tua convinzione. Amami, perché penso che anche se mi spezzerai il cuore, ti amerò comunque.

Non voglio essere l’unico a volere questa cosa. Ma se fai delle domande, forse dovresti tornare indietro e non andartene, sarò qui. Sarò pronto a prenderti per mano e sarò pronto a cadere con te. Non ho alcuna intenzione di farti del male. Non ho intenzione di andarmene. Sono d’accordo su questo. Ma se non lo sei, se continui a non volerlo, ti ringrazio. Grazie per avermi insegnato che il mio cuore ha la capacità di battere di nuovo anche se è un po’ rotto. Perché non posso prometterti un cuore intero, ma posso promettere di amarti con ogni pezzo rotto.