Questo è il motivo per cui ti lascerà.

🔮 Scarica la nostra App 🔮

Ogni giorno l'oroscopo personalizzato per il tuo segno zodiacale, tanti articoli e curiosità. Disponibile sia per Iphone che per Android.

© Pixabay
© Pixabay

Ti lascerà, lo sai. Ti lascerà. Non per le cose che hai fatto, ma per le cose che non hai fatto. Ti lascerà. Non per le cose che hai detto, ma per le cose che non hai mai detto. Ti sta lasciando perché le hai detto che la amavi, ma non l’hai dimostrato. Le hai detto che l’amavi in un sussurro silenzioso, nel mezzo della notte, dopo aver bevuto troppo. Ma non lo intendevi davvero. Ti sta lasciando perché non ti sei presentato per le parti importanti. Quando ti ha chiesto di aiutarla e di convalidare i suoi sentimenti, hai scrollato le spalle. Hai parlato molto.

Hai detto molte parole. Molte frasi frammentate che sembravano brillare così intensamente, ma non le hai mai seguite. Ti sta lasciando perché non ti è mai importato veramente. Perché se ti importasse, non l’avresti guardata con delusione. Se ti importasse davvero, non ti saresti arrabbiato per una piccola discussione. Se ti importasse davvero, non avresti saltato quell’incontro. Se ti importasse davvero, avresti ascoltato. Ho veramente ascoltato quello che voleva. A ciò di cui aveva bisogno. A quello che ti stava dicendo così chiaramente.

Ti sta lasciando perché non eri la persona che pensava fossi. Ti sta lasciando perché non sei più la persona con cui può stare. Ti sta lasciando, perché non vedi un futuro con lei. E non può stare con qualcuno che non lo vede. Chi non vede un’immagine nella sua testa di mani vecchie e rugose. Chi non vede quella bella e tragica immagine. Se ne sta andando perché non stai facendo nulla per impedirle di fare proprio questo. Sta scappando da una vita che avresti potuto avere con lei. E lei sta volando via da te e tu stai solo lì a bocca aperta. Stai solo lì, a fissare. Non la inseguo. Non la chiamo.

Non farla tornare. Se ne sta andando perché sa che non la ami abbastanza per farla rimanere. Se ne sta andando perché sa che non la ami abbastanza per impedirle di girare la maniglia della tua porta. Se ne sta andando perché non hai la forza di fare la cosa giusta. Non hai l’amore nel tuo cuore per supplicarla di riconsiderare. Non hai il coraggio di provare a ragionare con lei. Per cercare di convincerla a rimanere. Quindi se ne sta andando. E non guarderà indietro. Perché lei merita qualcuno che ci proverà. Merita qualcuno che sta andando a lavorare. Chi combatterà. Chi dirà: “Stop. Non andare. Non correre. Non andartene “. Merita qualcuno che le impedirà di girare quella maniglia. Chi le impedirà di correre con il vento.