Respira: ciò che dovrebbe essere, sarà sempre.

🔮 Scarica la nostra App 🔮

Ogni giorno l'oroscopo personalizzato per il tuo segno zodiacale, tanti articoli e curiosità. Disponibile sia per Iphone che per Android.

© Brennan Tolman
© Brennan Tolman

Inspira. Uno. Due. Tre…Può sembrare difficile ora, ma tutto ciò che è destinato a succedere accadrà comunque. Alcune cose in peggio, altre in meglio. Anche se provi a fermarle, anche se ti spezza o ti rende triste, ciò che è già stato pianificato da sempre non sarà confuso. Ad esempio come il tuo destino è già definito nel momento in cui tua madre ti ha concepito. Potresti non saperlo ancora, nessuno lo sa, ma è già lì nelle mani del tempo. Ticchetta ogni respiro che fai. Quindi inspira. Qualunque cosa ti stia uccidendo ora ti renderà più forte. Qualunque cosa sia rotta, un giorno guarirà.

Qualunque cosa stia andando in pezzi verrà ricostruita un giorno. Mi dispiace se non è come lo avevi pianificato, ma qualcuno più grande aveva a cuore il tuo interesse, quindi non devi preoccuparti. Potrebbero non essere le tue mani a pescare le carte, ma potrebbe essere solo il tuo giorno fortunato. Devi solo mantenere la fede e resistere. Questo è quello che devi fare, assicurati solo di essere intatto e di sapere chi sei veramente. Assicurati che dopo tutto ciò che deve accadere, hai ancora te stesso. Non perderti. Respira. Non ti perderai per sempre. Perché quello che sarà, sarà sempre.

Que sera, sera, cara. Non importa quanto provi a cambiare o ad assumere il controllo, non puoi cambiare ciò che è già stato scritto. Se è pensato per farti del male, allora faglielo fare. Se è pensato per spezzarti il cuore, allora spera che dia il suo colpo migliore e ti porti giù per sempre. Se è pensato per ucciderti, allora vivi oggi come se fosse il tuo ultimo giorno sulla terra. Respira e lascia andare tutto. Lascia andare tutte le preoccupazioni, perché non cambierà nulla. Non cambierà ciò che l’universo ha già in serbo per te. Prendi il rischio ora. Se ti rende felice, allora buon per te. In caso contrario, riprova. Ora espira.