Se tieni a una persona, non c’è scusa che regge, non esistono i treni in ritardo esistono solo le persone che arrivano in ritardo perché prima avevano di meglio da fare.

Da oggi si inizia da capo, si rinizia tutto, basta speranze, basta false aspettative, basta credere in qualcuno che non c’è mai stato realmente, basta trovare scuse, perché quando tieni a una persona non c’è scusa che regga, non esistono i treni in ritardo esistono solo le persone che arrivano in ritardo perché prima avevano di meglio da fare.

Basta essere carini e pazienti perché tanto questo porta solo ad altre delusioni. Basta credere alle belle parole, ai sorrisi, agli abbracci e ai baci, perché in questo mondo ci sono persone che sanno fingere bene.
Da oggi si rinizia non per gli altri, ma per se stessi. Perché c’è da ricordarsi che prima di essere innamorati o qualunque cosa, siamo persone. Basta farsi mettere i piedi in testa. Da oggi sarò più forte, più stronza e non me ne frega nulla se farò star male qualcuno, perché nessuno ha mai pensato a farmi star bene.

Mi sono mostrata, dopo tante batoste, ancora dolce e carina ma a quanto pare ha portato alla solita storia, ha portato all’ennesima presa per il culo. Quindi basta, perché sono arrivata al punto finale, al punto di dire che non ce la faccio più e se arrivo a questo punto è perché è davvero così, do sempre mille possibilità, per recuperare per farmi capire che una persona è cambiata, ma non ne do mai mille e una.

Perché capisco che si possa sbagliare e cambiare, ma a un certo punto capisco anche che se una persona non è cambiata dopo mille possibilità, non cambierà mai.
Mi sono rotta di essere quella brava e buona, che c’è sempre, mi sono davvero rotta i coglioni. Perché tanto ad essere bravi e buoni non si va da nessuna parte. Quindi ora dico addio al passato, ciò che è rimasto nel passato rimarrà tale.