Smetti di aprire il tuo cuore alle persone che non combatteranno mai per te.

© Unsplash / Annie Spratt

Penso che tutti abbiano passato quel momento. Abbiamo tutti incontrato persone che ritenevamo valessero il nostro tempo e amore, solo per scoprire successivamente chi fossero veramente. Forse è stata colpa nostra per aver visto qualcosa in loro di così chiaro che ci ha fatto ignorare i segnali di allarme. Qualunque sia il caso… ci siamo passati tutti. Abbiamo affrontato tutti la situazione in cui qualcuno che volevamo, desideravamo, di cui ci importava, non combattessero per noi. Abbiamo tutti assorbito la loro indifferenza, che è ciò che più ci ha fatto soffrire.

Nessuna relazione è priva di conflitti e discussioni. Nessuna relazione è perfetta, senza alcun difetto. Ogni relazione ha i suoi problemi, i suoi alti e bassi. Ed è la relazione in cui la coppia lavora insieme, in cui affronta questi problemi, come adulti che si rispettano, che dovrebbe essere ammirata.

Ma quando il tuo partner al primo segnale di conflitto che incontra cerca di fuggire, quando prova ad incolpare te o fattori esterni per il suo pessimo comportamento, devi assolutamente renderti conto che non combatterà mai per te. Quando il tuo partner fugge dai suoi problemi interiori, fugge dal suo passato il quale ha permesso di dettare il suo presente e futuro, devi renderti conto che il motivo per cui è incapace di combattere per te, è perché non riesce nemmeno a combattere per se stesso, e come puoi anche solo rispettare qualcuno del genere?

Alcune persone preferiscono abbracciare la mentalità di una vittima e usarla come capro espiatorio. Sono troppo deboli per stare in piedi da soli, per affrontare il conflitto frontalmente, e per trovare una soluzione. Quando gli fai notare come si è comportato, si scuserà per averti ferito, dirà che non era sua intenzione. Dirà quanto male si sente per averti ferito…. E ancora, non farà niente per rimediare alle sua azioni. Preferisce lasciarti andare, silenziosamente, per evitare una discussione, per evitare di affrontare la realtà. Il che ti fa rimanere ancora più ferita, confusa, e più in guardia. Stai attenta alle persone che stanno così bene, a proprio agio nei loro panni malsani, perché è un tipo di persona da cui è difficile scappare una volta che sei stata risucchiata.

Arriviamo tutti al punto in cui dobbiamo valutare ciò che è importante per noi in un partner, nella nostra relazione. Quando siamo pronti a combattere per qualcuno a cui teniamo, pronti a stare dalla loro parte nei momenti belli ma anche in quelli difficili, pronti a supportarli nel momento in cui stanno combattendo contro i loro demoni interiori, dobbiamo sapere che siamo degni della stessa lotta da parte loro. Dobbiamo sapere che nonostante le circostanza, nonostante i problemi di conflitto, so loro ci amano abbastanza, dovrebbero essere in grado di rispondere al nostro fuoco nel combattere gli uni per gli altri. Ma dobbiamo anche capire che se loro decidono di non combattere per noi, non vuol dire che abbiamo fatto qualcosa di sbagliato. È il fatto semplice, ma molto sfortunato, che non sentono che valiamo la pena di combattere.

Sappi che in una relazione, non c’è nulla di sbagliato nel mettere se stessi come priorità. Ma c’è una differenza tra il fare di se una priorità e semplicemente l’essere egoisti. Fare di te una priorità significa che hai fatto e continui a fare il lavoro per presentare il meglio di te, vuol dire che sai cos’hai da offrire al tuo partner. Significa che stai lavorando ai tuoi problemi, combattendo le tue battaglie, e non stai lasciando che queste riempiano le tua relazione, scaricandole sul tuo partner, e causando un conflitto non necessario. Fare di te una priorità dimostra amor proprio e cura di se, dimostra che sai quanto vali, e mostra che tu rispetti il tuo partner.

Mantieni un occhio aperto quando stai aprendo il tuo cuore a qualcuno. Accetta i segni di allarme che solitamente ci sono sempre. E ricordati sempre questo: ti meriti di essere amata e ti meriti di essere conquistata. Perché anche se fa male come non mai quando qualcuno che ci interessa non combatte per noi, successivamente capirai che non c’è niente che avresti potuto fare. Quando era il momento in cui doveva combattere per te, e anche per se stesso, semplicemente lui non ne è stato capace…. Non ne sarà mai capace.

Oroscopo del giorno

Scarica gratis la nostra app, ogni giorno novità sul tuo segno zodiacale, senza pubblicità invasiva.