Smetti di preoccuparti: dove sei adesso, è dove dovresti essere.

🔮 Scarica la nostra App 🔮

Ogni giorno l'oroscopo personalizzato per il tuo segno zodiacale, tanti articoli e curiosità. Disponibile sia per Iphone che per Android.

© God & man

Stop. Smetti di fare domande. Smetti di pensare troppo. Smetti di guardare il passato. Smetti di dirti che non sei abbastanza bravo. Stop. Perché proprio dove sei in questo momento, con tutti gli alti e bassi e ancora molta strada da fare ,è esattamente dove dovresti essere. Migliaia di momenti hanno portato a questo. Centinaia di decisioni e azioni. Milioni di piccoli pensieri, errori e benedizioni ti hanno portato qui. E qui va bene. Per qualche motivo continuiamo a dirci che non siamo abbastanza, che abbiamo così tanto da fare, che non raggiungeremo mai questo presunto “livello” o “standard” a cui ci puntiamo.

Ma dimentichiamo che ogni passo del viaggio fa parte del viaggio. Dimentichiamo che sulla strada del successo ci saranno ostacoli, che a volte non ci faranno muovere affatto, ma ci faranno restare fermi. Non è un problema. Perché dove siamo in ogni momento è dove dovremmo essere.

Dovremmo essere stanchi. Dovremmo essere sconfitti. Dovremmo essere bloccati. Perché questi posti sono temporanei e alla fine cambieranno. Avremo momenti di grande successo, momenti di assoluta perfezione, avremo momenti in cui non potremo smettere di sorridere perché sembra che tutto stia andando bene. Vedi, tutto fa parte del viaggio. Ogni momento alto e basso, buono e cattivo, di pace o totale confusione. Dobbiamo solo ricordare a noi stessi che siamo perfetti proprio dove siamo. Dobbiamo dirci che siamo forti e capaci, che siamo abbastanza.

Dobbiamo smettere di dirci che stiamo fallendo. Dobbiamo smettere di dirci che non ce la faremo perché non ce l’abbiamo ancora fatta. Dobbiamo smettere di dirci che stiamo perdendo. Perché non c’è niente da perdere. Stiamo solo guadagnando: conoscenza, saggezza, esperienza, lezioni. Tutto ciò che attraversiamo ci insegna a sopravvivere.

Ogni ostacolo ci aiuta a capire chi siamo. Ogni momento doloroso ci fa male, ma ci rende più forti . E a poco a poco ce la faremo. Quindi basta. Smettila di preoccuparti. Smetti di farti domande. Smetti di farti sentire sconfitto. Non sei nessuna di quelle cose. Sei una persona che sta crescendo, cambiando, imparando, diventando e riuscendo. E dove sei adesso? Dove dovresti essere. Fidati del momento e, soprattutto, fidati di te stesso. Sei incredibile e forte.