Sto imparando che non devo reagire a tutto ciò che mi butta giù.

🔮 Scarica la nostra App 🔮

Ogni giorno l'oroscopo personalizzato per il tuo segno zodiacale, tanti articoli e curiosità. Disponibile sia per Iphone che per Android.

© Unsplash
© Unsplash

Sto imparando che non devo fare del male a quelli che mi fanno del male. Sto imparando che un segno di maturità è allontanarsi anzichè vendicarsi.

Sto imparando che l’energia negativa utilizzata per ogni cosa cattiva che accade, ti prosciuga e ti impedisce di vedere le cose belle della vita. Sto imparando che non sarò in grado di convincere tutti a trattarmi nel modo in cui voglio essere trattato, e questo va bene. Sto imparando che cercare di “vincere” contro qualcuno è solo una perdita di tempo ed energia sprecata che ti riempie di vuoto.

Sto imparando che non reagire non significa accettare le cose, significa solo che sto scegliendo di passarci sopra. Sto scegliendo di prendere la lezione che è servita e imparare da essa. Sto scegliendo di essere una persona più grande. Sto scegliendo la mia tranquillità perché è quello di cui ho veramente bisogno. Non ho bisogno di altri drammi. Non ho bisogno di persone che mi facciano sentire come se non fossi abbastanza. Non ho bisogno di guerre o discussioni. Sto imparando che a volte non dire niente dice tutto.

Sto imparando che reagire a cose che ti turbano, dà a qualcun altro il potere sulle tue emozioni. Non puoi controllare ciò che fanno gli altri ma puoi controllare come rispondi, come lo gestisci, come lo percepisci e quanto lo vuoi prendere sul personale. Sto imparando che la maggior parte delle volte, queste situazioni non dicono nulla su di te e molto sull’altra persona. Sto imparando che forse tutte queste delusioni sono lì solo per insegnarci come amare noi stessi perché quella sarà l’armatura e lo scudo di cui abbiamo bisogno contro le persone che cercano di abbatterci. Ci salveranno quando le persone proveranno a mettere alla prova la nostra fiducia o quando provano a farci sentire come se fossimo inutili.

Sto imparando che, anche se reagisco, non cambierà nulla, non farà improvvisamente amare e rispettare le persone, non cambierà magicamente l’idea dell’altro. A volte è meglio lasciare le cose, lasciar andare le persone, non lottare per la chiusura, non chiedere spiegazioni, non inseguire risposte e non aspettarsi che le persone ti capiscano. Sto imparando che la vita è migliore quando non la centri su ciò che sta accadendo intorno a te e invece la centri su ciò che sta accadendo dentro di te. Lavora su te stesso e sulla tua pace interiore e ti renderai conto che non reagire a ogni piccola cosa che ti disturba è il primo ingrediente per vivere una vita felice e sana.