«Tu non devi dipendere da nessuno» Le parole di mia nonna.

Sostieni la nostra pagina. Ci basta un Like!

Era una delle solite domeniche. Una domenica sempre uguale alle altre ma diversa per il mio stato d’animo. Piangevo quando sono arrivata a casa di mia nonna, per il consueto pranzo di famiglia a cui non è possibile mancare, altrimenti poi la nonna ci resta male. E’ rimasta sola mia nonna.

Sola senza quell’uomo che aveva riempito ogni attimo della sua vita fino a qualche tempo fa. Non era tutto perfetto nel loro rapporto, anzi, a dire il vero lei e il nonno si punzecchiavano sempre, ma, nonostante gli screzi, erano sempre più legati che mai.

Piangevo per quel ragazzo che mi faceva soffrire. Quel ragazzo che appariva e scompariva dalla mia vita, infischiandosene del fatto che ogni volta che varcava quella soglia mi faceva solo più male… «Tu non dipendere da nessuno…» mi disse asciugandomi le lacrime con il suo grembiule. Nessun uomo deve avere il potere di farti piangere. Piangere per amore è il più grosso paradosso della vita.

L’amore ti deve dare gioia, far camminare con la testa tra le nuvole. Sbagliano coloro che ti dicono che la sofferenza fa parte dell’amore, bambina mia. Non accettare mai e poi mai le parole di chi dall’amore è stato disilluso.

Un ragazzo che ti tratta come un’opzione non è il ragazzo che fa per te. Abbi il coraggio di preferire te stessa e la tua dignità. Andandosene per sciocchezze per poi tornare con banali scuse ti dimostra che non ha rispetto verso te e i tuoi sentimenti. Non esistono ragazzi che ‘se fanno gli stronzi’ in realtà è perché gli piaci.

Esistono solo un uomo e una donna che quando si amano non riescono a far soffrire la persona oggetto del loro amore. Non ci riescono, perchè la felicità dell’altro è più importante di qualsiasi cosa quando si è innamorati… Non dimenticarlo mai.

Sostieni la nostra pagina. Ci basta un Like!