Un po’ di sale può guarire le tue ferite.

🔮 Scarica la nostra App 🔮

Ogni giorno l'oroscopo personalizzato per il tuo segno zodiacale, tanti articoli e curiosità. Disponibile sia per Iphone che per Android.

© cottonbro

Quando ero piccola, mia madre mi portava in spiaggia durante le vacanze estive. Ricordo di essermi procurata un taglio sulla gamba e lei mi disse di tuffarmi in mare così l’acqua salata avrebbe cicatrizzato la ferita, ma non volevo perché sapevo che il sale mi avrebbe fatto sentire una forte sensazione di bruciore. Poi finalmente mi decisi, e nonostante il dolore iniziale sono felice di averlo fatto perché la ferita guarì e non mi diede più alcun fastidio.

Ora che sono grande, porto sempre con me questo episodio come metafora di vita. Sono passata attraverso molti momenti difficili nella mia vita, situazioni durante le quali sono stata ferita, ma nelle quali poi riversavo sempre peggiorando la situazione, ad esempio relazioni disfunzionali che non portavano da nessuna parte. Mi sono poi ricordata che un po’ di sale nella ferita, la guarisce. Ho deciso di eliminare dalla mia vita queste relazioni, nonostante ciò mi causasse un forte dolore iniziale, ma una volta guarita sono ritornata ad essere felice.

Il problema delle persone è che non cambiano a meno che non cambiare non diventi l’opzione meno comoda. È un peccato, ma siamo creature abitudinarie e manterremo le nostre convinzioni finché non saremo letteralmente costretti a smettere. In retrospettiva, non cambierei molto delle mie esperienze negli ultimi anni. Vorrei solo sapere che il sale stava curando le mie ferite. Non riuscivo a vedere come il dolore potesse essere crescita, guarigione e soluzione finale.

Non scappare dalle situazioni che hanno il potere di guarire. Sono spesso difficili, inaspettate e scomode, ma questo non le rende cattive. Sono esperienze rivelatrici che portano sempre a qualcosa di più grande e di migliore.